accedi | registrati | 25-9-2020

Grande successo per il presepe vivente a Pietrastorta, frazione collinare di Reggio Calabria, promossa dalla parrocchia Sant'Elia Profeta di Condera.

Pietrastorta, la frazione si è traformata in una piccola Betlemme

di Redazione Web 07/01/2020

Grande successo per il presepe vivente a Pietrastorta, frazione collinare di Reggio Calabria, promossa dalla parrocchia Sant'Elia Profeta di Condera. La rappresentazione si è tenuta lo scorso 5 gennaio dalle 17.30: «Adventum Lucis», questo il versetto scelto dagli organizzatori per sintetizzare la grande attenzione all'aspetto religioso di un evento che ha coinvolto, su larga scala, la comunità.
 
In particolare, il parroco, don Paolo Ielo ha sottolineato come il presepe vivente di Pietrastorta è stato concepito e sviluppato assieme alle tantissime famiglie del territorio di Condera. Un'attenzione che ha arricchito l'iniziativa lasciandone una fortissima eredità per il cammino spirituale della parrocchia a ridosso del centro urbano di Reggio Calabria.
 
Dopo le festività natalizie, quindi, la comunità di Condera e delle frazioni limitrofe, come appunto Pietrastorta, scenario incantevole del presepe vivente, si preparano a vivere al meglio il prosieguo dell'anno liturgico guidati da don Ielo.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative