accedi | registrati | 19-2-2020

Il Codex Purpureus Rossanensis, evangeliario greco miniato del VI secolo, è custodito nel Museo diocesano di Rossano

«Sfogliando il Codex», svelata nuova miniatura dell'evangeliario

di Redazione Web 08/01/2020

< span style="font-size: 12pt;">Si è tenuta stamane, mercoledì 8 gennaio, alle 11, la prestigiosa cerimonia “Sfogliando il Codex”, che ha registrato lo sfoglio e l'esposizione di una nuova miniatura del Codex Purpureus Rossanensis, evangeliario greco miniato del VI secolo, custodito nel Museo Diocesano di Rossano e del Codex e tra i più preziosi esistenti al mondo, riconosciuto bene patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco.

La cerimonia della sfoglio è avvenuta presso il Museo Diocesano e del Codex alla presenza degli studenti del corso di Laurea in Scienze e Tecnologia per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali dell’Università della Calabria e con la partecipazione di monsignor Giuseppe Satriano, arcivescovo di Rossano-Cariati.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative