accedi | registrati | 19-2-2020

Il confronto si terrà domani, 10 gennaio, presso i locali del Consultorio diocesano intitolato a Pasquale Raffa

Demenze, si può assistere senza farmaci: se ne parla a Reggio

di Redazione Web 09/01/2020

Il 10 gennaio 2020, l’Associazione Allegra-Mente Alzheimer Cafè di Reggio Calabria, organizza presso i locali del Salone Don Lillo Spinelli e del “Consultorio Centro Servizi Sociali per la famiglia Pasquale Raffa” l’evento “Demenze: esperienze e buone prassi nel campo dei trattamenti non farmacologici”.

La demenza è definibile come una sindrome che letteralmente “priva del proprio intelletto” la persona che ne è affetta determinando un quadro caratterizzato da: deterioramento cognitivo, cioè un declino rispetto alle prestazioni precedenti che nella maggior parte dei casi è progressivo e irreversibile.

Si tratta un fenomeno dalle dimensioni drammatiche che colpisce nel mondo 47 milioni di persone e in Italia 1.241.000 circa [Federazione Alzheimer Italia (2018). Rapporto mondiale Alzheimer]. In un contesto nel quale i farmaci hanno un valore terapeutico molto limitato, risulta evidente l’importanza di adottare approcci terapeutici non farmacologici efficaci nel rallentare il declino cognitivo e nel diminuire la frequenza dei disturbi comportamentali. Tali metodiche costituiscono altresì una risorsa fondamentale per ridurre il carico assistenziale dei caregivers.

La giornata si propone di offrire una panoramica dei trattamenti non farmacologici più utilizzati attraverso il resoconto di esperienze innovative sul territorio nazionale. L’evento è patrocinato dall’Ordine degli Psicologi della Calabria la partecipazione è gratuita ed è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative