accedi | registrati | 19-2-2020

Rendere l'ambiente ospedaliero più accogliente allo scopo di sdrammatizzare l'impatto del bambino e della sua famiglia con le strutture sanitarie

Vuoi fare volontariato in pediatria, adesso è possibile con Abio

di Redazione Web 22/01/2020

Sta per prendere il via il Corso di Formazione per volontari ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale –ABIO Reggio Calabria nasce con il progetto di rendere l'ambiente ospedaliero più accogliente allo scopo di sdrammatizzare l'impatto del bambino e della sua famiglia con le strutture sanitarie.

ABIO vuol dire accoglienza, ascolto, sorriso, gioco, impegno per aiutare bambini, adolescenti e genitori fin dal loro ingresso in ospedale, un momento difficile, di paura, di contatto con la malattia, di distacco dall’ambiente rassicurante in cui vive il bambino. I volontari ABIO quotidianamente si prendono “Cura” dei bambini, degli adolescenti e dei loro genitori inserendosi con discrezione e disponibilità tra le diverse figure che operano in ospedale.

Per ampliare il servizio di volontariato presso la Pediatria del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria Abio ha bisogno anche di te. Per diventare volontario ABIO è necessario essere maggiorenni e seguire un corso di formazione composto da 6 lezioni in aula cui seguirà un tirocinio di circa 60 ore in ospedale.

Il primo incontro avrà luogo mercoledì 5 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso la Sala Conferenze della Chiesa di San Sebastiano al Crocefisso, Via Tagliavia, 21. Per partecipare è indispensabile iscriversi via email (abiorc@live.it). L’iscrizione è gratuita e non vincolante per la successiva partecipazione al Corso

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative