accedi | registrati | 26-2-2020

Reggio Calabria, domani l'intitolazione di una via a Bachelet

di Redazione Web 14/02/2020

Il 12 febbraio del 1980, all’Università La Sapienza di Roma due militanti delle Brigate Rosse uccisero sulle scale della facoltà di Scienze politiche il professor Vittorio Bachelet. Era stato presidente dell’Azione Cattolica italiana negli anni del Concilio Vaticano II, docente universitario e, al momento dalla morte, era vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura. Dopo la morte di Bachelet, Sandro Pertini, capo della Stato e dunque presidente del Csm, disse subito che con quell’omicidio la lotta armata in Italia aveva toccato il suo punto più alto di aggressione allo Stato: «Questo di oggi è il più grave delitto che sia stato consumato in Italia perché il delitto Moro aveva un carattere politico, mentre quello di oggi è diretto contro le istituzioni; perché si è voluto colpire il vertice della magistratura, il vertice del pilastro fondamentale della democrazia». Nel maggio del 1980, per l’esecuzione materiale dell’omicidio di Vittorio Bachelet vennero arrestati Bruno Seghetti e Anna Laura Braghetti, entrambi coinvolti nel sequestro Moro avvenuto due anni prima Domani, a Reggio Calabria si terrà un’iniziativa pubblica in ricordo di Vittorio Bachelet. Per l’occasione l’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria, nell’ambito del più ampio e straordinario piano di aggiornamento della toponomastica cittadina, orientato al recupero della memoria di testimoni che hanno servito il bene comune, ha inteso intitolare una importante strada all’insigne giurista e politico assassinato quarant’anni fa dalla Br. La via è quella che si diparte dalla Chiesa di San Gaetano Catanoso ed arriva sin oltre l’Ufficio postale, adiacente il costruendo Palazzo di Giustizia ed il Cedir (già via del Gelsomino). Nella ricorrenza del 40esimo anniversario della tragica scomparsa di Vittorio Bachelet, l’Amministrazione ha inteso ricordarlo attraverso un’iniziativa pubblica che si terrà, appunto, sabato 15 febbraio alle ore 9 presso la sala “Altiero Spinelli” del Cedir, a cui seguirà la cerimonia di inaugurazione della nuova via Vittorio Bachelet.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2019 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative