accedi | registrati | 1-6-2020

Fortunatamente la folta vegetazione ha fermato la caduta dell'animale in una scarpata di quasi 100 metri. Oltre due ore hanno lavorato i Vigili del Fuoco

A Bombile i VVF salvano un cane finito in un dirupo

di Redazione Web 03/04/2020

Nel pomeriggio di ieri la squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Bianco, supportata dal Gruppo SAF (Speleo Alpino Fluviale) del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, è intervenuta nelle campagne di Bombile una frazione del comune di Ardore (RC), per salvare un cane precipitato accidentalmente in un burrone di circa 100 metri.

Fortunatamente la folta vegetazione ha attenuato la caudata del cane che è rimasto bloccato a circa trenta metri lungo la scarpata. I Vigili del Fuoco hanno lavorato circa due ore per recuperare l’animale. Indispensabili le tecniche di discesa e risalita Speleo Alpine che hanno permesso di raggiungere il cane e una volta messo in sicurezza riportarlo su e consegnarlo alle cure del veterinario.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative