accedi | registrati | 14-7-2020

Grande risposta all’appello lanciato da Legambiente per la gara virtuale di domani sabato 25 aprile 2020

La Corrireggio edizione "fantastica" vola sul web

di Redazione Web 24/04/2020

Niente lockdown per la Corrireggio 2020. Il meraviglioso mondo che ruota intorno alla manifestazione podistica di Legambiente Reggio Calabria ha risposto entusiasta all’appello lanciato e ora vola meravigliosamente sul web. Come la “streghetta ammazzaiella”, prima testimonial dell’evento nel lontano 1983 e scelta oggi come logo di questa edizione “fantastica”, per scacciare noia e tristezza nei tempi della pandemia.

Centinaia i contributi giunti dai tanti sostenitori che in questi 38 anni si sono avvicinati alla gara e al suo messaggio a favore dell’ambiente, della solidarietà, dell’integrazione. Volti noti e meno noti, associazioni, enti, atleti, hanno voluto dare il proprio contributo all’iniziativa, inviando messaggi, foto e video di partecipazione sulla Pagina Facebook dedicata. Volano le iscrizioni in vista della “competizione” del 25 aprile che si aprirà nella mattina con il consueto pregara.

A lanciare lo start alle 10.30 sarà Giorgio Zampetti, direttore nazionale Legambiente. I podisti, rigorosamente a casa come prescrivono le norme, potranno postare i loro video o foto nell’atto di “correre” o di prepararsi alla corsa, in abiti sportivi, in salotto, sul balcone, nel cortile di casa.
Tra i tanti sportivi che non hanno voluto far mancare la loro adesione i vincitori delle ultime edizioni, Katia Arco, Ginevra De Benedetti, Antonio Giuseppe Nocera, Palma De Leo; Sey Samba, l’indimenticabile giovane del Gambia, vincitore della non competitiva 2017; personaggi del mondo dello sport reggino, come il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, l’attuale tecnico Domenico Toscano, il capitano della Viola Basket Fortunato Barrile, le atlete Anna Barbaro, Giusi Versace, Giuseppe Tamburino, e le tante associazioni sportive che affiancano la manifestazione: tra gli altri, il Comitato Paraolimpico Reggio Calabria, il Canoa Kayak Club, la Fip Calabria, la Fidal Calabria, Fipav Reggio Calabria i Pattinatori Società Calabria, gli amici della Traversata dello Stretto, gemellata con Corrireggio.

Tante realtà che in questi anni hanno accompagnato il percorso della Corrireggio, che hanno voluto lanciare un messaggio di positività e vicinanza, come la Cooperativa Rom 1995, Anpi, Cai, Area Democratica per la Giustizia Distretto di Reggio Calabria, Consorzio Macramè, Fattorie della Piana, Pagliacci clandestini, Arte che parla, Aisla, Cinefoto club “Vanni Andreoni”, Azienda “Mele”; o i personaggi della società, cultura e dello spettacolo come Alma Manera, Marcello Fonte, Gigi Misefari, Gennaro Calabrese, Pasquale Caprì, Alfredo Auspici, Teresa Mascianà, i giornalisti come Tonino Raffa, Michele Favano, la scrittrice Nadia Crucitti e molti altri protagonisti anche dell’informazione che seguono l’evento.

L’appoggio delle Istituzioni anche in questa occasione si è fatto sentire, con il messaggio della Città metropolitana in occasione della Giornata Mondiale della Terra, il saluto dell’Ente Parco d’Aspromonte, e dell’Assessore regionale alle Infrastrutture, Pianificazione e sviluppo territoriale, Pari opportunità della Regione Calabria Domenica Catalfamo.

Tutti i contributi inviati in questi giorni si ritrovano sulla Pagina Facebook della Corrireggio, insieme a quelli dei tanti sostenitori e partecipanti che hanno voluto inviare un ricordo o un messaggio.
A 25 anni dalla scomparsa, Corrireggio non può non ricordare, inoltre, la figura del Capitano Natale De Grazia, sempre nei cuori degli ambientalisti e dei cittadini di Reggio. Il pensiero va a quanti come lui non ci sono più e che idealmente corrono insieme in questo momento sulle ali della fantasia.
L’appuntamento è per domani, tante le sorprese che sono in serbo, perché questa Corrireggio si è rivelata veramente fantastica.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative