accedi | registrati | 24-11-2020

Arriva il Frecciarossa a Reggio Calabria e torna la questione dei collegamenti tra Calabria e Sicilia

Ponte sullo Stretto, Jole Santelli: «se non ora quando?»

di Redazione Web 03/06/2020

Oggi 3 giugno 2020 è il giorno del Frecciarossa di Trenitalia che per la prima volta, collegherà senza cambi intermedi Torino con Reggio Calabria. Novità anche per chi va in Sicilia con la possibilità acquistare anche quello della nave veloce BluJet (Gruppo FS Italiane) fra Villa San Giovanni e Messina, con orari di navi e treni sono integrati per garantire un facile interscambio fra i due mezzi di trasporto.

E mentre i collegamenti via terra crescono parallelamente torna la questione del Ponte sullo Stretto. «Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto» ha detto la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.

«La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una straordinaria infrastruttura pubblica, che – oltre a dimostrare al mondo le grandi capacità progettuali e ingegneristiche del nostro Paese e a collegare, finalmente in modo efficiente, la Calabria e la Sicilia – avrebbe il merito di ridare fiato all'economia nazionale in un momento di grave crisi e di creare migliaia di nuovi posti di lavoro. La domanda che tutti dobbiamo porci non è se realizzare o meno il Ponte sullo Stretto, ma questa: se non ora, quando?»

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative