accedi | registrati | 27-10-2020

È in esame il bonus matrimonio 2021, la misura che permetterebbe di coprire le spese legate a quel giorno

La proposta del bonus matrimonio per i futuri sposi

di Redazione Web 05/07/2020

La commissione bilancio della Camera dei deputati sta prendendo in esame il bonus matrimonio 2021, la novità per i futuri sposi introdotta con un emendamento al decreto bilancio. Considerata l’emergenza sanitaria, infatti, molte coppie hanno deciso di rinviare le nozze al 2021 e proprio per loro è stato pensato tale incentivo. Un’iniziativa che permetterebbe di coprire le spese legate alla celebrazione del matrimonio, documentate e sostenute in Italia. Nello specifico, a partire dal 1 gennaio 2021, agli sposi spetterebbe una detrazione sulle spese sostenute pari al 25% delle stesse fino ad un ammontare massimo totale non superiore ai 25.000 euro. Dunque i matrimoni celebrati nel 2021 permetterebbero di recuperare i costi in sede di dichiarazione dei redditi, tramite 5 quote annuali di pari importo.Tra le spese ammesse alla detrazione prevista dall’emendamento ci sono quelle riferite all’affitto dei locali, al servizio di ristorazione o catering, agli abiti degli sposi, al lavoro di wedding planner, al servizio di trucco e acconciatura al lavoro del fotografo e agli addobbi floreali.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative