accedi | registrati | 6-8-2020

L'azienda continua nel proprio piano di sanificazione straordinaria quotidiana, integrativo rispetto a quanto già avveniva abitualmente

Atam: consentita la capienza del 100% sui bus

di Redazione Web 30/07/2020

Atam, comunica che, in ottemperanza all'ordinanza regionale n.57 del 24 luglio 2020 firmata dal Presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, verrà ripristinata la piena capienza dei mezzi oltre all'attività di bigliettazione a bordo dei bus che torna ad essere disponibile.

In linea con le indicazioni pervenute dagli Enti ed Autorità competenti, Atam continua nel proprio piano di sanificazione straordinaria quotidiana, integrativo rispetto a quanto già avveniva abitualmente, di tutti i mezzi del trasporto pubblico. Inoltre ha previsto delle misure per ciò che riguarda gli utenti ed i comportamenti da tenere sui mezzi e nelle aree di sosta dove vi è la salita e la discesa dai mezzi.
Nello specifico:
• l'azienda procede all'igienizzazione, sanificazione e disinfezione dei mezzi pubblici e delle infrastrutture nel pieno rispetto delle prescrizioni sanitarie in materia, effettuando l'igienizzazione e la disinfezione almeno una volta al giorno.
• i passeggeri dovranno indossare necessariamente una mascherina, anche di stoffa, per la protezione del naso e della bocca;
• la salita e la discesa dei passeggeri dal mezzo avverrà secondo flussi separati: la salita da una porta e la discesa dall'altra porta; utilizzando idonei tempi di attesa al fine di evitare contatto tra chi scende e chi sale, anche eventualmente con un'apertura differenziata delle porte;


Raccomandazioni per tutti gli utenti dei servizi di trasporto pubblico
• Non usare il trasporto pubblico se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore)
• Acquistare, ove possibile, i biglietti in formato elettronico, on line o tramite app (anche se la bigliettazione a bordo torna disponibile)
• Seguire la segnaletica e i percorsi indicati all'interno delle stazioni o alle fermate mantenendo sempre la distanza di almeno un metro dalle altre persone
• Utilizzare le porte di accesso ai mezzi indicate per la salita e la discesa, rispettando sempre la distanza interpersonale di sicurezza di un metro
• Sedersi solo nei posti consentiti mantenendo il distanziamento dagli altri occupanti, e non occupare anche con oggetti o altro i posti che devono rimanere liberi.
• Nel corso del viaggio, igienizzare frequentemente le mani ed evitare di toccarsi il viso
• Indossare obbligatoriamente una mascherina, anche di stoffa, per la protezione del naso e della bocca.

L'azienda vuole inoltre ricordare, che la responsabilità individuale di tutti gli utenti dei servizi di trasporto pubblico rimane un punto essenziale per garantire il distanziamento sociale, misure igieniche, nonché prevenire comportamenti che possono aumentare il rischio di contagio.

Ufficio stampa

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative