accedi | registrati | 16-12-2018

Padre Pietro guiderà l’ordine per il prossimo triennio

Nuovo ministro provinciale per i Cappuccini della Calabria

Il francescano ha origini reggine, nato a Taurianova nel 1972

di Redazione Web 10/02/2017

Per il prossimo triennio sarà padre Pietro Ammendola a guidare in Calabria l’ordine dei frati cappuccini. «Accolgo la volontà di Dio nello spirito di San Francesco d’Assisi – ha dichiarato il nuovo eletto – con umiltà e semplicità, con in cuore il desiderio di indicare ai fratelli solo la via di Cristo, come il nostro beato calabrese Angelo d’Acri». Padre Pietro nato a Taurianova il 27 maggio del 1972 è stato ordinato sacerdote nel 1988 a Reggio. Ha svolto il servizio di guardiano, di parroco e anche di vicario provinciale. E’ stato membro della commissione diocesana per il giubileo straordinario della Misericordia. Sono stati eletti nel definitorio: frate Giovanni loria vicario; frate Ippolito Fortino, consigliere; frate Antonello Castagnello consigliere; frate Francesco Donato consigliere.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative