accedi | registrati | 29-9-2020

L'Assessore alle Politiche Sociali Lucia Anita Nucera: «Le misure di sostegno e di solidarietà consentiranno di dare aiuto alle fasce più deboli»

Al via il nuovo bando per buoni spesa da destinare alle famiglie

di Redazione Web 05/08/2020

L'erogazione di misure di sostegno e solidarietà in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, dovuta all'emergenza sanitaria da Covid-19 da parte del Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche sociali della Regione Calabria ha previsto per il Comune di Reggio Calabria l’assegnazione della somma di €. 860.548,18.

«L'erogazione dei buoni spesa - dichiara l'assessore Lucia Anita Nucera - dopo la precedente che ha consentito di distribuire complessivamente 3286 buoni spesa per un ammontare di 1.350.000,00 alle famiglie in difficoltà del territorio, permetterà tramite l'ausilio stavolta di fondi regionali di avviare le procedure che consentiranno di aiutare le fasce più deboli con una nuova distribuzione di buoni spesa. Il bisogno, come ho più volte evidenziato, non è mai terminato. L'emergenza sanitaria internazionale ha reso necessario contenere le prevedibili ripercussioni sul sistema sociale ed economico. Per questo, abbiamo predisposto interventi volti a integrare le misure esistenti al fine di arginare il rischio di povertà, tramite l'erogazione di contributi economici straordinari, prevedendo una misura di solidarietà per favorire l’accesso a beni essenziali (quali ad es. alimenti e farmaci), in relazione all’emergenza Covid-19, in favore dei nuclei familiari più esposti (difficoltà croniche, congiunturali o crisi di liquidità temporanea dei nuclei familiari) agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica,  e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità ai soggetti non già assegnatari di sostegno pubblico, attuate attraverso il riconoscimento di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di beni di prima necessità, o l’acquisto e distribuzione di beni alimentari o prodotti di prima necessità».

Sulle procedure che saranno seguite, l'Assessore al Welfare Lucia Anita Nucera evidenzia: «I buoni di spesa saranno spendibili negli esercizi commerciali, farmacie e parafarmacie aderenti all’Avviso pubblico emanato dal comune. Il settore politiche sociali ha predisposto una piattaforma con il supporto della società in house "Hermes" per l'inoltro delle domande in modo da informatizzare e snellire le procedure di distribuzione dei buoni spesa. Ringrazio come sempre tutto il mio settore che ha dimostrato massima disponibilità e professionalità per garantire a tutti coloro che hanno diritto di usufruire dei buoni, svolgendo un lavoro complesso. Lavoriamo tutti -conclude Lucia Nucera- per un unico obiettivo quello di mettere in atto azioni concrete e immediate per i bisogni dei cittadini che non possono aspettare ma hanno diritto ad avere risposte concrete ed immediate».

Le domande per i buoni spesa dovranno essere inoltrare tramite la piattaforma del Comune di Reggio Calabria -settore politiche sociali al link http://servizi.hermesrc.it/DistribuzioneBuoniPasto/Home.aspx

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative