accedi | registrati | 28-9-2020

Il Movimento Cristiano Lavoratori della Calabria, saluta con soddisfazione la nomina della D.ssa Marisa Manzini a componente del dipartimento

Plauso MCL per nomina Manzini nella Pontificia Accademia Mariana

di Redazione Web 25/08/2020

Il Movimento Cristiano Lavoratori della Calabria, saluta con soddisfazione la nomina della D.ssa Marisa Manzini a componente del dipartimento istituito all’interno della Pontificia accademia mariana: “Liberare Maria dalle mafie e dal potere criminale”.

La sua lunga esperienza di magistrato, maturata all’interno di un territorio dove spesso la figura di Maria è stata e viene ancora associata e utilizzata nei riti di 'ndrangheta, basti pensare al Santuario della Madonna di Polsi, luogo mariano per eccellenza, e spesso confuso e additato solo come centro di summit mafiosi, siamo certi che potrà contribuire a dare il giusto indirizzo al neonato Dipartimento.

"La devozione mariana è un patrimonio religioso-culturale da salvaguardare nella sua originaria purezza, liberandolo da sovrastrutture, poteri o condizionamenti che non rispondono ai criteri evangelici di giustizia, libertà, onestà e solidarietà" (Papa Francesco nel messaggio alla Pontificia accademia mariana).

L’azione di questo importante dipartimento deve essere necessariamente supportato da un processo culturale che deve vedere ognuno protagonista nel fare quotidiano.

Abbiamo bisogno di liberare Maria dalle mafie come abbiamo bisogno di liberare la Calabria dalla morsa del potere criminale.
Alla D.ssa Manzini rivolgiamo con affetto e stima il nostro augurio di buon lavoro.

Avv. Vincenzo Massara
Presidente Regionale Movimento Cristiano Lavoratori

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative