accedi | registrati | 30-11-2020

Un momento di divertimento e confronto istituzionale alla villa comunale di Cittanova, rallegrata dai bambini del locale centro estivo

Il plauso del garante Mattia per «Estate Ragazzi a Cittanova»

di Redazione Web 03/09/2020

Una festosa e colorata villa comunale di Cittanova, rallegrata dai bambini del locale centro estivo, ha fatto da cornice all’incontro avutosi fra il sindaco Francesco Cosentino e il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Città Metropolitana Emanuele Mattia. Quanto svoltosi nello spazio verde dedicato a Carlo Ruggiero è stato un qualcosa in più rispetto ad una semplice visita istituzionale, considerato che, anche grazie alla presenza dei giovanissimi, c’è stato un momento di confronto e condivisione sulle attività promosse dall’Amministrazione comunale di Cittanova e realizzate in occasione nell’ambito di un progetto finanziato dalla Regione Calabria con i fondi destinati ai centri estivi. «Esprimo vivo apprezzamento per le scelte progettuali ed operative effettuate dall’Amministrazione comunale di Cittanova volte ad un’infanzia ad inclusione universale. Vedere colorate le strade della cittadina e i bambini raccolti in un bellissimo parco ad ascoltare le fiabe da un cantastorie non può che rendere felici. Grazie al quotidiano impegno di tutti, nonostante le giuste limitazioni imposte dal Covid-19, c’è stata una sapiente unione di socialità e divertimento con arricchimento umano, culturale ed educativo che aiuterà a produrre una società sempre migliore ed attenta alle esigenze delle generazioni del domani» è stato il plauso del Garante Mattia. Il Sindaco Francesco Cosentino, ringraziando il Garante per gli elogi a tutti coloro che hanno realizzato questa bella esperienza, ha espresso gratitudine alle Assessori Lucrezia Calogero e Marianna Iorfida per i risultati conseguiti in un vero e proprio lavoro di gruppo sviluppato per rendere più piacevole e formativa l’estate dei giovani partecipanti. Inoltre, il Primo cittadino cittanovese ha fatto altrettanto con il Responsabile del Settore Pasquale De Pietro, le Consigliere comunali Patrizia Guerrisi e Francesca Ventra, la Presidente della cooperativa “Metauros” Paola Bombardiere, il Coordinatore del progetto “Estate Ragazzi a Cittanova” Francesco Rao e tutti gli educatori coinvolti in questo straordinario percorso fatto di gioia, aggregazione e crescita sociale.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative