accedi | registrati | 30-9-2020

I nove candidati a sindaco continuano gli incontri sul territorio per presentare il proprio programma

Elezioni, entra nel rush finale la campagna elettorale

di Redazione Web 10/09/2020

Verso il rush finale della campagna elettorale a Reggio Calabria. La candidata Angela Marcianò da appuntamento ai suoi elettori per lunedì 14 settembre alle ore 19.00 in Piazza Biagio Camagna. Un momento di confronto diretto con i singoli cittadini «per dedicare del tempo a chiunque abbia semplicemente voglia di conoscerla, parlarle, porre un quesito o avere un chiarimento sul programma politico delle sue liste civiche».

Continua intanto la marcia sul territorio del candidato Saverio Pazzano. Presso la sede sita in via Santo Stefano da Nicea, per chi lo volesse c’è la possibilità di avere copie del programma in pillole redatte in scrittura Braille. Un’attenzione, si legge in una nota, che vuole essere espressione del ruolo centrale che gioca la cura della persona nel programma elettorale. «Una visione di città inclusiva, in cui un welfare di comunità e di prossimità non abbandoni chiunque si trovi in una condizione di svantaggio».

Il candidato Klaus Davi fa sapere che oggi e domani sarà a Parma per l'inaugurazione dell'11° edizione del Salone del Camper. Diverse le autorità che saranno presenti tra cui Paola De Micheli (Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti). «Nel corso di questi incontri proporrò una sinergia alle Fiere di Parma: uno spin off del 'Cibus' a Reggio Calabria, la "Fiera dei prodotti mediterranei"». «Potremmo fare molte cose con loro. In Calabria abbiamo tante eccellenze alimentari»

In un recente intervento il candidato Fabio Putortì ha parlato di un piano di gestione integrata dei rifiuti in grado di abbattere l’emergenza ambientale e la pressione tributaria. Tariffe che si andrebbero ad applicare attraverso tabelle progressive sulla base Isee. Quindi nuovi sistemi di pesatura elettronica sul ‘porta a porta’, con isole ecologiche circoscrizionali e cassonetti centralizzati automatizzati. In ultimo il “riutilizzo spinto” per nuove filiere produttive o dei consorzi in loco senza esportare il rifiuto.

Sulla questione rifiuti sempre nel recente confronto ad Ecolandia è intervenuto anche il candidato Fabio Foti. «Il nostro rimedio all'annoso problema è la strategia "rifiuti zero". Raccolta differenziata mista. Quindi utilizzo del porta a porta, isole ecologiche di prossimità ed intelligenti, campane interrate o seminterrate con scheda, compostaggio industriale e domestico. Villaggi di quartiere per il riuso e il riciclo dei nostri "rifiuti". Tariffazione premiante sul principio del "chi meno produce meno paga"».

La candidata Maria Laura Tortorella ribadisce i punti fondamentali del suo programma: trasparenza e della legalità, e saluta gli uomini delle istituzioni che lasciano Reggio, in particolare il Presidente del Tribunale per i Minorenni dott. Roberto Di Bella, il Procuratore per i Minorenni dott.ssa Giuseppina Latella, e il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Giuseppe Battaglia

Il candidato Antonino Minicuci attacca in una recente nota il sindaco uscente: «Chiedere oggi, nel 2020, la fiducia e ribadire gli stessi concetti espressi nel 2014 credo offenda l’intelligenza di chi ascolta. Perchè si rischia di far credere che in politica è possibile dire tutto e il contrario di tutto, non mantenere alcuna promessa, ridurre in macerie una città, e ripresentarsi candidamente, come se nulla fosse, a ripetere il ritornello imparato a memoria».

Intanto domani il sindaco Giuseppe Falcomatà e l'assessore alle Politiche comunitarie Giuseppe Marino, saranno ad Arghillà per consegnare le chiavi dei locali de "La Piazzetta" all’associazione calabrese di Epatologia onlus (Ace) per la realizzazione di un presidio sanitario di prossimità. Un progetto che rafforza il percorso già avviato con eccellenti risultati a Pellaro, nella periferia Sud di Reggio.

Il candidato Giuseppe Siclari alla sua terza candidatura a Palazzo San Giorgio continua nel suo percorso elettorale incontrando cittadini e simpatizzanti. Una città più equa dal punto di vista sociale alla base del suo programma.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative