accedi | registrati | 28-9-2020

Convergenze non sufficienti per una proposta unitaria: il pluralismo premierà comunque il civismo?

La «bagarre» accomuna e divide i candidati dell'area civica

di Redazione Web 16/09/2020

VERSO IL VOTO/1 - Prosegue la campagna elettorale di quello che poteva essere il Polo Civico, ma che oggi si presenta con tre proposte differenti: Saverio Pazzano, sostenuto da Riabitare Reggio e La Strada; Maria Laura Tortorella, candidata del laboratorio politico Patto Civico; e Fabio Foti, espressione del M5S.
 
Il percorso di Pazzano e dei suoi, durante questa campagna elettorale ha incontrato le gioie e i dolori della vita. Dopo la scomparsa improssiva di un candidato, Giovanni Di Leo; due giorni fa è nato il figlio del candidato a sindaco: un fiocco azzurro atteso da tutto il collettivo che, però, non ha fermato la campagna elettorale ormai agli sgoccioli. Domani, alle 18.30, piazza Orange ospiterà l'incontro con Giuseppe Civati e Beatrice Brignone, rispettivamente fondatore e segretaria di Possibile. Nelle giornate scorse, poi, Pazzano ha ricevuto l'endorsement locale di Nino Mallamaci (già assessore ai tempi di Italo Falcomatà) e Domenico Cersosimo, economista e professore universitario.
 
Patto Civico, invece sta proseguendo lungo la scia degli incontri in piazza coi cittadini. Nell’ambito di una serie di appuntamenti on line su tematiche di particolare interesse per la città, è stato organizzato un incontro con Gigi De Palo, Presidente del Forum delle Famiglie, e Adriano Bordignon, Direttore del Centro Famiglie di Treviso, in cui si è parlato della legge sull’assegno unico,  approvata recentemente dalla Camera dei Deputati, della nuova legge quadro sulla famiglia della Regione Veneto ed in particolare, con riferimento alle politiche comunali, del Fattore Famiglia.. Inoltre, dopo il sorteggio a Palazzo San Giorgio, è stata destinata Piazza Duomo - venerdì 18 settembre dalle 16.30 alle 17.45 - per il comizio di chiusura della campagna elettorale per Maria Laura Tortorella.
 
Sta attraversando i quartieri, presentando una proposta politica ad hoc per le varie aree della Città, il candidato sindaco del Movimento Cinquestelle, Fabio Foti. Una svolta eco-friendly che sta caratterizzando questi ultimi scampoli dei pentastellati che puntano a superare la soglia di sbarramento per entrare, per la prima volta nella storia, a Palazzo San Giorgio.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative