accedi | registrati | 19-10-2020

Gli studenti reggini torneranno sui banchi con quattro giorni di ritardo rispetto alla data prevista del 24, così sanificare al meglio le scuole dopo le elezioni

Scuola, a Reggio si ricomincia il 28 settembre

di Redazione Web 18/09/2020

Ulteriore rinvio dell’apertura delle scuole per Reggio Calabria. Firmata oggi l’ordinanza sindacale, che fissa la data di inizio delle lezioni il 28 settembre prossimo. Considerato, si legge sull’ordinanza, che numerose scuole cittadine saranno sede di seggio elettorale in occasione delle consultazioni elettorali e referendarie previste per i giorni 20 e 21 settembre 2020, si rende necessario il rinvio (rispetto alla data di apertura prevista del 24) per poter adottare i necessari provvedimenti di sanificazione dei locali e agire nella salvaguardia della salute di alunni e personale scolastico. Si è ritenuto, inoltre, di dover estendere il provvedimento anche alle scuole non di seggio elettorale, «in considerazione del fatto che le operazioni di disinfezione e sanificazione impegneranno notevolmente tutto il personale preposto e tali attività con il rischio che anche in tali scuole possano rendersi necessari tempi più lunghi affinché le attività vengano svolte correttamente, in sicurezza e nel rispetto dei protocolli sanitari emanati dal Governo». 

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative