accedi | registrati | 19-10-2020

Torna in edicola, l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in uscita domenica assieme ad Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani

Domenica in edicola. Reggio, è l'ora delle urne

di Redazione Web 19/09/2020

Torna in edicola, l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in uscita domenica assieme ad Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Questo numero grande spazio è riservato alla tornata elettorale imminente, domani e dopodomani, infatti Reggio Calabria tornerà al voto per eleggere il proprio sindaco e i componente del Consiglio comunale per il quinquienni fino al 2025. Fondamentale partecipare per essere protagonisti del cambiamento.
 
A pagina 5 nuovo incontro con la storia della ricostruzione della Cattedrale di Reggio Calabria. Spazio poi agli ultimi scampoli d’estate per un viaggio virtuale in camper, sempre più gettonato in tempo di emergenza Covid. Attesa finita per il teatro a San Bruno, si apre il sipario.
 
Abbiamo dedicato un focus sul post-festa patronale di Reggio, svoltasi in questo insolito 2020: dal trasporto notturno del Quadro della Madonna della Consolazione al discorso finale delll’arcivescovo metropolita Giuseppe Fiorini Morosini, che dal pulpito del Duomo ha invitato tutti a non arrendersi alla paura, consci di quanto sta accadendo nel mondo.

Per quanto riguarda la vita ecclesiale regionale, la notizia portante è senza dubbio la ricorrenza della settimana: domani si ricorda il patrono della provincia di Reggio Calabria, san Gaetano Catanoso. Toccante la lettera che il vescovo della diocesi di Cassano all'Ionio, monsignor Francesco Savino, ha dedicato a Willy, il ragazzo dallo splendido sorriso, vittima di una brutale e crudele violenza.

A pagina 7 riviviamo i momenti salienti dello scorso fine settimana. Un racconto tra immagini e parole dei protagonisti. Le parole dell’Arcivescovo Morosini e quelle dell’omelia dell’ordinario militare per l’Italia, monsignor Santo Marcianò. Il grande lavoro di preparazione e accoglienza in Cattedrale, coordinato dal parroco don Demetrio Sarica.
 
Un occhio anche sulla vita parrocchiale del territorio: abbiamo ripercorso   quella che è stata la settimana mariana nella parrocchia del Divin Soccorso di Reggio Calabria ai tempi del Covid-19; niente festeggiamenti civili ma intensi momenti di raccoglimento, carità e umanità. Prossimi importanti appuntamenti in Cattedrale, le ordinazioni diaconali di tre seminaristi. Giovedì, a Gerace, si è già tenuta l’ordinazione presbiterale di don Giovanni Armeni, che ha frequentato il Seminario Arcivescovile “Pio XI” di Reggio Calabria.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative