accedi | registrati | 19-10-2020

La proposta del Pontefice trasmessa tramite un videomessaggio inviato in occasione del 75esimo anniversario della Fao

Papa Francesco: «Sconfiggere la fame con i soldi delle armi»

di Michela Nicolais 16/10/2020

«Costruire con i soldi che si usano per le armi e gli altri apparati militari un Fondo mondiale per poter sconfiggere definitivamente la fame e aiutare lo sviluppo dei paesi più poveri». È la proposta del Papa, nel videomessaggio - in spagnolo - inviato in occasione del 75° anniversario della Fao. In questo modo, per Francesco, «si eviterebbero molte guerre e l’emigrazione di tanti nostri fratelli e delle loro famiglie, costretti ad abbandonare le loro terre e i loro paesi in cerca di una vita più degna. Di fronte a questa realtà, non possiamo rimanere insensibili o restare paralizzati», l’appello di Francesco per sconfiggere la fame nel mondo: «Tutti siamo responsabili. La crisi attuale ci dimostra che servono politiche e azioni concrete per sradicare la fame nel mondo», l’invito del Papa, secondo il quale «le discussioni dialettiche o ideologiche non servono a raggiungere questo obiettivo e a impedire che i nostri fratelli continuino a morire per la mancanza di cibo».


Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative