accedi | registrati | 29-3-2020

Frecciarossa deragliato, lutto cittadino a Reggio per Cicciù

10/02/2020 - Il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha proclamato per domani, 11 febbraio, il lutto cittadino per commemorare la morte in servizio di Giuseppe Cicciù, ferroviere reggino, che ha perso la propria vita nell'incidente di Lodi.

commenta

Doppia morale sui diritti, Agedi: «Chi pensa ai nostri figli?»

02/08/2019 - L'associazione dei genitori dei ragazzi disabili torna sul tema sollevato da L'Avvenire di Calabria con un lungo post sulla propria pagina facebook. Le mamme e i papà chiedono maggiore attenzione alla Giunta Falcomatà.

commenta

L'estate dei disabili, Agedi: «Il Comune non ci supporta affatto»

03/07/2019 - Reggio Calabria, l'associazione dei genitori contro l'Amministrazione comunale. «Chiede collaborazione anche economica per attività minime, ma - denunciano - il resto dei giorni è tutto sulle spalle dei familiari reggini».

commenta

L'eparca di Lungro ricorda le vittime del Raganello

28/12/2018 - «La natura umana può aprire dei grandi vuoti, ma solo Dio può colmarli con l'abisso della sua misericordia». Così monsignor Donato Oliverio nella sua lettera di augurio ai sacerdoti, alle religiose e ai fedeli laici per questo Natale

commenta

Trasporto disabili maggiorenni, le famiglie: «Siamo allo stremo»

12/10/2018 - Lettera aperta dell'Agedi, l'associazione dei genitori dei ragazzi con disabilità che denuncia lo stato di approssimazione che si vive, in virtù dei provvedimenti emanati dall'Amministrazione comunale di Reggio Calabria.

commenta

Genitori dei ragazzi disabili: «Comune, problemi insormontabili»

23/11/2017 - Dura lettera aperta dell'Agedi che critica aspramente le politiche dell'Amministrazione di Reggio Calabria su diversi punti: dal trasporto pubblico all'attività ludico-sportiva sino all'assistenza scolastica.

commenta

«Vi racconto il primo giorno di scuola di mia figlia, disabile»

30/09/2017 - Sono tantissimi i bambini e i ragazzi con disabilità cognitive che ogni anno devono «ricominciare da capo» per via dei cambiamenti degli insegnanti di sostegno. Andrebbero favoriti i momenti di confronto tra i genitori dei ragazzi sul tema della disabilità Così il gruppo–classe può avviare una reale azione di inclusione.

commenta

Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative