accedi | registrati | 21-11-2017

Omicidio Canale, arrestati mandanti ed esecutori

10/11/2017 - I killer sarebbero due giovani di Gerocarne, nel vibonese, già noti alle Forze dell'Ordine come 'professionisti della morte'. Avrebbero agito per soldi. Ma l'ordine, secondo la Dda, era partito dai vertici del clan Condello.

commenta

Il Comitato 7 Agosto: nuovi sversamenti nel canalone dei veleni

24/08/2017 - Ennesima denuncia dei giovani attivisti che hanno segnalato l'episodio alle autorità competenti. Si tratta - come al solito - di sostanze oleose/ideocarburi che emergono dalla condotta di servizio dell'area industriale.

commenta

Racconti dal Soggiorno Sociale: Alfonso Canale

09/07/2017 - Vi proponiamo un estratto della testimonianza che troverete in edicola oggi su L'Avvenire di Calabria. Oltre trentacinque anni di estati vissuti tra Cucullaro e il centro Caritas, tra servizio e formazione.

commenta

Il vescovo: «Vuoto di valori e umanità che va colmato»

01/06/2017 - Aveva le mani in tasca, Francesco Prestia Lamberti, il quindicenne ucciso da un suo coetaneo nella tarda serata di lunedì. Emergono nuovi particolari sull’omicidio del 15enne di Mileto. Gli inquirenti cercano di fare luce.

commenta

Omicidio Mileto, Di Bella: «I ragazzi possono essere salvati»

31/05/2017 - «La questione minorile - ha detto il Presidente del Tribunale dei Minori di Reggio Calabria - è di fondamentale importanza in Calabria, perché significa prosciugare quel bacino su cui si alimenta e si riproduce il fenomeno mafioso».

commenta

A 15 anni figlio del boss uccide coetaneo

31/05/2017 - Il movente sarebbe la gelosia per una fidanzata, ma ci sono dubbi anche sulla dinamica del delitto. Il corpo della vittima, infatti, sarebbe stato ritrovato con le mani in tasca, un dettaglio che negherebbe quanto affermato dal giovane omicida.

commenta

Avvocati e giudici: «Massima attenzione dello Stato»

11/08/2016 - La reazione del corpo forense alla barbara uccisione del penalista lametino in una nota stampa del Presidente del Tribunale, Bruno Brattoli e dai decani degli avvocati di Lamezia, Antonello Bevilacqua e Pino Zofrea.

commenta

Antonio Marziale al figlio: «guerra senza fine»

11/08/2016 - Il Garante dei diritti dei minori della Regione Calabria scrive al figlio del penalista ucciso. «Promotori di buon esempio e chiari oppositori della cultura della morte, rivolgendo agli assassin un inappellabile disprezzo».

commenta

Copyright 2016-2017 © avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative