accedi | registrati | 19-9-2020

Padrini e madrine omosessuali, alcuni criteri di discernimento

10/02/2020 - L’obiezione è rivolta a chi promuove le teorie gender in ambito educativo. Il direttore dell'ufficio per la Famiglia dell’arcidiocesi di Reggio-Bova, don Simone Vittorio Gatto, ci illustra tutti i riferimenti nei documenti del Magistero.

commenta

Neocatecumenali e padrini, ritorno alle origini col post Cresima

10/02/2020 - La testimonianza di un padrino del Cammino Neocatecumenale su come, ancora oggi, si possa vivere questa responsabilità alla luce della fede: Francesco racconta la sua esperienza di accompagnamento con i ragazzi.

commenta

Il battesimo mafioso è antievangelico: i clan scimmiottano i riti

10/02/2020 - Un «antibattesimo» di crudeltà che prepara il nuovo affiliato alla vita nell’associazione criminale. Ce ne parla il pubblico ministero, Roberto Di Palma, in forza alla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria.

commenta

Sacramenti. La svolta di Spoleto: non ci saranno più i padrini

22/01/2020 - Monsignor Boccardo: «Nell’attuale mutato contesto socio-ecclesiale, la presenza dei padrini o delle madrine risulta spesso una sorta di adempimento formale o di consuetudine sociale, in cui rimane ben poco visibile la dimensione della fede».

commenta

La Cei: «Rivedere la funzione di padrini e madrine»

03/10/2019 - È questo il percorso intrapreso, come confermato da don Paolo Gentili, direttore dell’ufficio nazionale Cei per la pastorale della famiglia. Devono essere dei credenti solidi, capaci e pronti a sostenere il neo–battezzato nel cammino di vita cristiana

commenta

Il vescovo Oliva ai giovani sanluchesi: «Siate cristiani forti»

22/06/2017 - Lettera della guida diocesana di Locri indirizzata ai cresimandi. «Amate San Luca ed esprimete il suo vero volto - ha aggiunto il presule - solo così il bel profumo del crisma col quale presto vi ungerò spargerà fragranza in tutta la comunità».

commenta

La diocesi di Rossano: decreto per l'individuazione dei padrini

02/04/2017 - Monsignor Satriano: «È chiesta coerenza di vita cristiana per sostenere con l'esempio la crescita del cresimando». Il presule ha spiegato come tali indirizzi saranno validi a partire dal 17 aprile 2017, domenica di Risurrezione.

commenta

Copyright 2016-2020 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative