accedi | registrati | 11-4-2021

Perchè «casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani»

Mattarella conferisce 36 onorificenze al Merito della Repubblica

di Redazione Web 29/12/2020

Sono 36 le persone a cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito, motu proprio, l’onorificenza al Merito della Repubblica Italiana individuandole “tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle istituzioni” come “casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani”.

Si tratta, spiega una nota del Quirinale, di “cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l’impegno nella solidarietà, nel volontariato, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute”.
Ecco l’elenco dei commendatori: Carolina Benetti (89 anni di San Giovanni Lupatoto, Vr), Alma Broccoli (92 anni di Dormelletto, No), Laura Bruno (91 anni di Crotone), don Luigi D’Errico (58 anni di Roma), Aldo Andrea Di Cristofaro (77 anni di Bagnaturo di Pratola, Aq), Cinzia Grassi (62 anni di Roma), Elisabetta Iannelli (52 anni di Roma), don Tarcisio Moreschi (73 anni di Brescia) e Fausta Pina (73 anni di Brescia), padre Salvatore Morittu (74 anni di Sassari), Valeria Parrini (65 anni di Piombino, Li), Immacolata (detta Titina) Petrosino (73 anni di Isernia) e Ugo Martino (73 anni di Isernia), Enrico Pieri (86 anni di Sant’Anna di Stazzema, Lu), Fabiano Popia (77 anni di Valsinni, Mt). I nuovi ufficiali sono: Chiara Amirante (54 anni di Roma), Nazzarena Barboni (51 anni di Camerino, Mc), Angela Buanne (54 anni di Napoli), Egidio Marchese (52 anni di Aosta). A diventare cavalieri sono: Domiziana Avanzini (48 anni di Trieste), Rachid Berradi (45 anni di Palermo), Valentina Bonanno (30 anni di Palermo), Ciro Corona (40 anni di Napoli – Scampia), Nicoletta Cosentino (49 anni di Palermo), Vittoria Ferdinandi (34 anni di Perugia), Anna Fiscale (32 anni di Verona), Danilo Galli (40 anni di Roma), Sara Longhi (38 anni di Bologna) e Alfonso Marrazzo (36 anni di Bologna), Enrico Parisi (28 anni di Corigliano-Rossano, Cs), Michela Piccione (35 anni di Sava, Ta), Serena Piccolo (18 anni di Pomigliano d’Arco, Na), Christian Plotegher (45 anni di Rovereto, Tn), Giovannella Porzio (24 anni di Torino), Rachele Spolaor (25 anni di Mestre, Ve), Mattia Villardita (27 anni di Savona).

A.B. (Agensir) - (Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative