accedi | registrati | 13-4-2021

Insieme alle vignette, una serie di racconti e poesie in vernacolo composti da vari rappresentanti del mondo della cultura e da fedelissimi amici dell’associazione

«Votalatrippa IV» l’imperdibile opera di satira targata Prometeus

di Redazione Web 13/01/2021

“La satira ci rende fieri, come se ci riconoscesse uno stato civile artistico, un diploma che ci sollevi dalla mediocrità e dal grigiore…” scriveva il grande Ennio Flaiano: una citazione perfettamente calzante allo spirito che anima la straordinaria matita di Saverio Petitto, presidente dell’Associazione culturale e sociale Prometeus di Palmi, autore delle bellissime e travolgenti vignette di “Votalatrippa IV”.
Il libro, edito dalla nota e apprezzata Associazione palmese, è andato letteralmente a ruba in pochi giorni, attraverso spedizioni in tutt’Italia e ampio è stato l’entusiasmo e il plauso da parte di tutti i lettori.

Un volume corposo, di circa 300 pagine (come sempre, un lavoro di squadra dei soci Prometeus), attentamente composto e rilegato – rappresenta la prima parte di una edizione, dal titolo “Il regno di Renuccio e Sua maestà il coronavirus”, a cui farà seguito un secondo volume la cui uscita è in programma nel 2022.
Si tratta di “un viaggio affascinante, tra poesie, vignette e racconti nella Palmi targata Ranuccio e tra i meandri del covid-19”, come recita il sottotitolo.
Il tema che fa da fil rouge sono i grandi film; e proprio dalle locandine delle storiche pellicole cinematografiche sono ispirati gli scenari dove è impressa l’umanità ritratta magistralmente e con vera genialità da Saverio Petitto: dalla gestione amministrativa del Sindaco di Palmi Giuseppe Ranuccio agli aneddoti più bizzarri di tutto il periodo del lockdown, dovuto alla pandemia, in Italia.

Insieme alle vignette, una serie di racconti e poesie in vernacolo composti da vari rappresentanti del mondo della cultura e da fedelissimi amici dell’associazione.
La collana “Votalatrippa” nasce nel 2007, e da subito segna un successo senza precedenti. «L’abbiamo fatto, – sottolinea il presidente della Prometeus - anche se il campo della satira è particolarmente insidioso, usando sempre un’ironia mai volgare e il rispetto per i personaggi presi di mira». «Ci auguriamo – afferma Saverio Petitto - che il lettore non percepisca solo un gioco burlesco, ma tragga anche delle riflessioni di carattere politico, cercando di capire, attraverso la rappresentazione, gli errori e le buone cose fatte dalle forze politiche votate dai cittadini».

Sfogliare questo libro è, infatti, un viaggio ricco di sorprese, di idee folgoranti e di sorrisi ma anche di riflessioni profonde sulla società e sull’uomo.
Innumerevoli sono stati i messaggi di apprezzamento da parte dei lettori, tra tutti, le impressioni e le parole emblematiche di Antonino Bonaccorso, che scrive: “Nello sfogliare le pagine, soffermarmi, e leggerne il contenuto è stato tutto un susseguirsi di bei momenti divertenti ma anche di profonda riflessione (…) Non c’è spazio per la noia. C’è tutto ciò che il cittadino palmese e calabrese deve sapere della Terra in cui vive (…) L’associazione culturale ha racchiuso in queste pagine tutto ciò che serve per inserirci culturalmente, emotivamente e spiritualmente nel tessuto sociale in cui viviamo”.

Una grande soddisfazione, dunque, per i soci Prometeus artefici dell’accurato lavoro: una perla che si aggiunge alle tante iniziative di grande spessore, per le quali l’Associazione palmese ha ricevuto riconoscimenti ben oltre i confini regionali. Innumerevoli sono infatti le opere e le attività realizzate in questi anni, non ultima la grande edizione della Varia 2019 che ha segnato la storia della Città di Palmi: un contributo sostanziale e immane alla crescita culturale e sociale della regione, dato con amore smisurato per le proprie radici e per la propria terra.

Associazione Prometeus

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative