accedi | registrati | 3-3-2021

L'iniziativa voluta dal parroco della chiesa di San Giuseppe, si svolgerà questa domenica a partire dalle 8:30

A Sibari 100 tamponi gratuiti per le fasce deboli

di Redazione Web 16/01/2021

È fissato per domenica 17 gennaio, l’appuntamento per lo screening sul Covid-19 a Sibari. Nel piazzale della chiesa parrocchiale di San Giuseppe, dalle ore 8.30, per l’iniziativa del Movimento Show Down e della Croce Rossa di Corigliano-Rossano, con la presenza di tanti medici, verranno eseguiti gratuitamente cento tamponi. Lo comunica la diocesi di Cassano all’Jonio.

L’iniziativa, voluta dal parroco Pietro Groccia, è rivolta in primo luogo alle fasce più deboli della popolazione di Sibari e Lattughelle (anziani, immunodepressi e soggetti con patologie varie). “Riteniamo – ha spiegato don Groccia – che uno degli aspetti più importanti per contrastare la pandemia, insieme all’uso delle mascherine e delle buone pratiche di attenzione, sia quello di rendere il più facile e veloce lo screening dei possibili positivi. Per questo, grazie alla collaborazione delle associazioni stiamo lavorando in questa direzione”.

Di qui l’iniziativa. “Personale medico e infermieristico effettuerà i tamponi e darà informazioni su come comportarsi in caso di accertata positività”, aggiunge il sacerdote, precisando: “Ovviamente, l’iniziativa è stata comunicata ad Azienda sanitaria alla quale verranno forniti tutti i dati del caso”. Il parroco conclude: “Oltre a fornire un servizio, abbiamo voluto aggiungere un aspetto solidale, facendo appello al grande cuore dei cittadini della Sibaritide”.

G.A. (Agensir)

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative