accedi | registrati | 25-2-2021

Saranno proiettate le immagini del grande campione quando era in riva allo Stretto assieme al papà Joe, stella della Viola dell'epoca

Reggio Calabria non dimentica Kobe Bryant: oggi evento in Città

di Redazione Web 26/01/2021

“Kobe uno di noi”. Ad un anno esatto dalla scomparsa del grande campione, la società Pallacanestro Viola con il patrocinio morale del Comune di Reggio Calabria e con la preziosa collaborazione di Visual Show di Alessandro Neri, accenderà nella serata di martedì 26 gennaio a partire dalle ore 18,00 il Castello Aragonese per un commosso  omaggio a Kobe e alla figlia Gianna.

Sulla facciata lato monte del Castello Aragonese verranno proiettate delle significative immagini che ritraggono lo straordinario atleta che  ha iniziato a calcare i campi da basket nella nostra città mentre il papà Joe militava nella Viola.

Kobe non ha mai fatto mistero dell’amore per Reggio e del profondo legame con l’Italia e sarà per sempre uno di noi. Alla proiezione parteciperà la dirigenza della società e  la squadra al completo. La Pallacanestro Viola ringrazia il Comune di Reggio Calabria e Visual Show di Alessandro Neri per la preziosa collaborazione nella realizzazione dell’evento.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative