accedi | registrati | 17-4-2021

Le operazioni di somministrazione rivolte agli operatori scolastici si sono svolte presso il presidio Asp allestito nella sala Monteleone di Palazzo Campanella

Vaccini: grande partecipazione per il Liceo Tommaso Gullì

di Redazione Web 15/03/2021

Il Liceo Tommaso Gullì ha aderito, con grande partecipazione, alla campagna di vaccinazione contro il Covid-19 rivolta agli operatori scolastici. Grazie al prezioso impegno profuso dal dirigente Dott. Francesco Praticò, l'Istituto reggino nel mese di febbraio ha avviato con tempestività la procedura di registrazione sulla piattaforma Google dedicata, consentendo a tutto il personale la possibilità di ricevere in tempi brevi la prima dose di vaccino anti-covid.
Le operazioni di somministrazione si sono svolte in un clima di grande serenità e professionalità nei giorni 11 e 12 marzo, presso il Presidio ASP allestito nella sala Monteleone di Palazzo Campanella.
Un plauso va rivolto a tutta la struttura di medici e ausiliari coinvolti, che hanno messo in piedi un eccellente lavoro di squadra, attuando una procedura rigorosa e ben pianificata che accompagna gli utenti in ogni fase della vaccinazione.
Dopo l’ordinata accoglienza da parte del personale della Croce Rossa e della Protezione civile, i convenuti vengono accompagnati all’interno della struttura e affidati alla professionalità dei medici, che procedono a valutare attraverso colloqui individuali le schede anamnestiche, prima di autorizzare la somministrazione del vaccino.
Successivamente, in un'area dedicata, il personale infermieristico procede all’inoculazione del vaccino. Contestualmente i dati di ciascun utente vengono inseriti sulla piattaforma nazionale Vax Center. E solo dopo un periodo di osservazione della durata di non meno di 15 minuti, in presenza del personale sanitario e di un volontario della Croce Rossa e/o Protezione Civile, il vaccinato, ricevuto il tesserino sul quale è riportato l’appuntamento per la seconda dose, è riaccompagnato all’esterno della struttura. Pur nella complessità di un momento tanto delicato, l’esperienza di vaccinazione si è rivelata positiva in ogni aspetto. L’ordine, la cordialità e la professionalità che hanno caratterizzato le varie fasi di questa complessa organizzazione ha rassicurato gli utenti, dissipando ansie e preoccupazioni.
Non si è fermata nel frattempo la macchina dell’organizzazione scolastica che non ha interrotto le proprie attività neanche per un giorno, garantendo a tutti gli studenti, attraverso una rimodulazione didattica, di proseguire serenamente le attività programmate.
Un sentito ringraziamento per l’efficienza e la professionalità profuse al servizio della comunità va al Dott. Sandro Giuffrida Direttore del Dipartimento Prevenzione, al Dott. Domenico Carbone Direttore del Distretto Reggio Calabria, alla Dott.ssa Vincenza Amato, Responsabile del Centro, al Dott. Salvatore Borruto, a tutta l'equipe medica e infermieristica e alla Dott.ssa Rosaria Morisani, trait d’union tra la il mondo della scuola e quello della sanità. E, soprattutto, l’augurio che questo vincente gioco di squadra possa riportare presto i nostri amati studenti a rioccupare in serenità e sicurezza i tanto desiderati banchi di scuola.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative