Avvenire di Calabria

Mese: Agosto 2016

Morosini: “sintomo di mentalità mafiosa”

Messi a soqquadro i locali della Casa Accoglienza “Itala Campagna” durante i giorni della festa parrocchiale, i cui festeggiamenti civili sono stati sospesi dal parroco, mons. Costantino: “una decisione sofferta, ma urgeva dare un segno, uno scossone al quartiere”. Il vescovo: “Non serve gridare “Viva Maria” se poi siamo capaci di gesti come quelli di questa notte. La Madonna non può approvare certi comportamenti, la fede è una luce che illumina e deve illuminare la vita”.