accedi | registrati | 18-4-2021

Secondo l'analisi che si riferisce al 2018 in Italia, Spagna e Irlanda, molte sono le nascite da donne over40. Sardegna in testa

Eurostat: l'età media delle mamme è oltre i 30 anni

di Redazione Web 22/10/2020

di Gianni Borsa* - L’età media delle mamme che hanno partorito nel 2018 è stata di 30,8 anni; dei 4,25 milioni di bambini nati in quell’anno, uno su 20 (5,2%) aveva una mamma di 40 anni o più. Lo dice l’ufficio di statistica europeo Eurostat con una cartina che mostra i dati a livello regionale. La Galizia in Spagna e la Sardegna in Italia, sono le due regioni dove si è registrata la più alta percentuale di nascite da donne di età pari o superiore a 40 anni. In Galizia i nati da mamme over 40 sono stati il 12,9%, in Sardegna il 12,4%.

Alta la percentuale anche per il Principado de Asturias e per la Comunidad de Madrid (entrambe 11,7%), così come per il Lazio (11,5%). Ben sopra la media però sono in generale l’Italia, la Spagna e l’Irlanda. Elevate percentuali di figli nati da mamme mature sono state registrate anche nelle regioni capitali di Grecia, Ungheria e Portogallo. Al contrario, solo il 2,2% dei nati a Východné Slovensko (Slovacchia) e nella provincia del West-Vlaanderen (Belgio) è stato partorito da madri di età pari o superiore a 40 anni. Basse le percentuali anche nelle regioni olandesi di Drenthe e Friesland, nonché nella regione bulgara di Severozapaden (tutte 2,4%).

*Agensir

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative