accedi | registrati | 16-1-2021

Il sindaco ha firmato l'ordinanza dopo l'esito delle analisi che hanno accertato la presenza di batteri coliformi ed escherichia coli

Divieto di utilizzo dell'acqua per scopi potabili in varie zone

di Redazione Web 27/10/2020

A causa della presenza di batteri coliformi ed escherichia coli il sindaco ha firmato un’ordinanza con cui è fatto divieto di utilizzo dell' acqua per scopi potabili e per il consumo umano, nelle zone di: Via Eremo Condera, via Reggio campi II^ Tronco, Via Trabocchetto II^, via Vallone Mariannazzo, via vallone Petrara, via Card. Portanova fino al civico 111, via Caserta Crocevia e trav. contigue, via Borrace Crocevia, via Eremo al santuario, via Eremo Botte e tr, contigue, via Vito Sup. e trav. contigue, via Vito S. Antonino, via Cortese, via Vecchio cimitero, Terreti, Trizzino e Nasiti.

L’ordinanza è valida fino alla revoca della stessa a seguito degli interventi necessari e del conseguente ripristino delle condizioni di potabilità. Il Settore “Upi ammodernamento rete idrica, fognaria e sistemi manutentivi ed Erp” provvederà, con la massima urgenza, all’adozione di tutte le misure prescritte dall’ASP di Reggio Calabria, finalizzate alla riconduzione delle acque nei parametri di legge.

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative