accedi | registrati | 11-4-2021

La banca private presenta una duplice offerta le famiglie che potranno ristrutturare i propri immobili

Superbonus, la formula di Banca Generali per «agevolare» i lavori

di Redazione Web 01/11/2020

Banca Generali apre la propria offerta per i proprietari di immobili per cogliere le opportunità del Superbonus 110%. I clienti del nostro territorio, a partire da questi giorni avranno accesso a due soluzioni personalizzabili pensate per realizzare opere di ristrutturazione ed efficientamento energetico e ottenere i benefici fiscali stabiliti dal Dl Rilancio. La prima soluzione è pensata per i titolari di immobili che hanno già individuato progettisti e imprese di fiducia per l’esecuzione dei lavori di riqualificazione del proprio immobile e vogliono usufruire dei benefici del Superbonus 110%. Attraverso questa proposta - denominata «Soluzione Credito Dedicato» -, Banca Generali offre la copertura dei fabbisogni finanziari derivanti dai lavori di ristrutturazione.

Si procede in questo modo: si apre uno scoperto di conto corrente che fornirà la liquidità necessaria in tutte le fasi di avanzamento dei lavori, senza dover attingere ai propri risparmi o dover liquidare investimenti finanziari per creare la provvista necessaria ai pagamenti. Successivamente si cede a Banca Generali il credito di imposta che costituirà la fonte di rimborso per lo scoperto di conto corrente. Inoltre sarà messo a disposizione dei clienti un servizio completo di assistenza per l’intero processo, comprensivo di verifica di congruità del progetto e certificazione fiscale. Alla proposta, Banca Generali ha applicato un pricing tra i più competitivi sul mercato: ciascun Superbonus da 110 euro viene infatti acquistato al prezzo di 102 euro. C’è poi una proposta alternativa, chiamata «Soluzione All Inclusive».
 
In questo caso al cliente di Banca Generali viene messa a disposizione l’esperienza di Gabetti Lab che, attraverso un servizio suddiviso in diversi step operativi, finalizza il processo di ristrutturazione ed efficientamento energetico dell’immobile. Prevede un iniziale studio di fattibilità tecnica e fiscale dell’intervento; la validazione e certificazione del progetto; la stesura di un contratto senza varianti in corso d’opera e senza scarico di responsabilità; l’esecuzione dei lavori; il rilascio delle certificazioni pre e post interventi. Al cliente viene comunque garantita la possibilità di scegliere la direzione dei lavori e la facoltà di indicare i progettisti e le imprese edili che preferisce.
 
Ecco i recapiti delle agenzie sul territorio calabrese:
REGGIO CALABRIA - Via Demetrio Vitrioli, 12 - Telefono: 0965.810059/0965.318511
COSENZA - Via Reggio Calabria, 12 - Telefono: 0984.793683
LAMEZIA TERME - Corso Giovanni Nicotera, 212 - Telefono: 0968.25133

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative