accedi | registrati | 21-4-2021

Le parole di esortazione trasmesse dal pontefice tramite un videomessaggio: «Siate costruttori di ponti»

Dottrina sociale, il papa: «Superare la tentazione dell'utopia»

di Michela Nicolais 27/11/2020

«Vivere la memoria del futuro significa impegnarsi a far sì che la Chiesa, il grande popolo di Dio possa costituire in terra l’inizio e il germe del regno di Dio». Lo spiega il Papa, nel videomessaggio per il Festival della Dottrina sociale della Chiesa, in cui esorta a «superare la tentazione dell’utopia, di ridurre l’annuncio del Vangelo nel semplice orizzonte sociologico o di farci ingaggiare nel marketing delle varie teorie economiche o fazioni politiche. Nel mondo con la forza e la creatività della vita di Dio in noi», la ricetta di Francesco: «Così sapremo affascinare il cuore e lo sguardo delle persone al Vangelo di Gesù, aiuteremo a far fecondare progetti di nuova economia inclusiva e di politica capace di amore. Al mondo degli imprenditori, dei professionisti, agli esponenti del mondo istituzionale, della cooperazione, dell’economia e della cultura», il Papa rivolge un appello: «Continuate a impegnarvi seguendo la strada che don Adriano Vincenzi ha tracciato con voi per la conoscenza e la formazione alla Dottrina sociale della Chiesa. Costruttori di ponti: coloro che qui si incontrano non trovino muri ma volti».

Partecipa alla discussione

Esegui il login
Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative