Abusi su minori: Telefono Azzurro, operativo tutto agosto – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Il servizio resta operativo 24 ore su 24 per 7 giorni su 7. Tra aprile e maggio richieste di aiuto aumentate del 35%

Abusi su minori: Telefono Azzurro, operativo tutto agosto

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Filippo Passantino* - Telefono Azzurro rimane operativo durante tutto agosto con le sue linee, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pronto a ricevere eventuali casi di abusi e violenze su minori. «Così come è accaduto nelle settimane di lockdown a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, anche durante le vacanze estive e nei periodi di festa si registra, infatti, un aumento significativo degli episodi di violenza a causa di crescenti tensioni familiari, nonché di problematiche relative alla salute mentale», spiega un comunicato.

Nei mesi di aprile e maggio 2020, le richieste di aiuto giunte alla linea 1.96.96 sono aumentate, rispetto agli stessi mesi dell’anno 2019, del 35%. Nel periodo di emergenza sanitaria, i casi gestiti relativi a difficoltà nell’area della salute mentale sono aumentati del 28,4%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Anche i casi di abuso e violenza risultano aumentati del 18.5%. Oltre alla linea gratuita di ascolto e consulenza 1.96.96, a disposizione dei bambini e degli adolescenti, è operativa anche la chat tutti i giorni, sempre. Sono invece attive, per segnalazioni di emergenza, il Servizio 114 emergenza infanzia e il Numero unico per minori scomparsi 116.000 in caso di situazioni di scomparsa. Infine, sono disponibili anche le applicazioni per dispositivi Apple e Android che permettono di geolocalizzare la richiesta di aiuto e di intervenire tempestivamente.
*Agensir

Articoli Correlati

Telefono Azzurro compie 33 anni tra presenza e impegno

Anche nella recente emergenza Coronavirus, fin dalle prime ore del lockdown Telefono Azzurro è stata la voce dei bambini e gli adolescenti, e ha rafforzato la sua missione per essere vicino all’infanzia, alle famiglie e a tutto il mondo scolastico

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.