Avvenire di Calabria

Diocesi: Campobasso, stasera a Bojano l’inaugurazione della mostra “Il realismo europeo nella pittura moderna”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il palazzo antico episcopio ospiterà da oggi al 20 agosto una mostra di quadri appartenenti a varie correnti pittoriche del realismo europeo. Patrocinata dal comune di Bojano e dall’arcidiocesi di Campobasso-Bojano, la mostra “Il realismo europeo nella pittura moderna” sarà inaugurata stasera, alle ore 18. L’evento è stato promosso dalla grande comunità molisana che vive all’estero, in particolare nell’America del Nord, ad opera dell’Associazione Maca (Molise Ancestry Cultural Association) che mira ad incrementare il rapporto affettivo, culturale ed economico con la regione di origine, il Molise. Dell’Associazione – nata grazie al grande impegno di Vincenzo Del Riccio, residente da molti anni a Toronto (Canada) – fanno parte molti corregionali che si sono distinti per la loro attività professionale e per la sensibilità e l’attenzione data ai molisani nel mondo e al rapporto con la propria terra di origine.
Il presidente onorario dell’Associazione Maca è mons. Giancarlo Maria Bregantini, arcivescovo di Campobasso-Boiano. Il coordinatore attuale è Franco Narducci, residente a Zurigo in Svizzera.
La mostra, che sarà inaugurata stasera, e le altre esposte in vari comuni molisani stanno dando continuità al Progetto Magma (Molise Ancestry Gallery of Modern Art). Si tratta della riproduzione di capolavori della pittura moderna, presentati in singole mostre di 45-50 riproduzioni dedicate al pittore o ai pittori prescelti, oppure ai movimenti pittorici. Tutte le riproduzioni sono state donate da imprenditori e persone di origine molisana residenti maggiormente negli Usa ed in Canada.
All’inaugurazione di stasera interverranno mons. Bregantini, il sindaco di Bojano, Carmine Ruscetta, l’assessore alla Cultura del comune di Bojano, Raffaella Columbro, e Vincenzo Del Riccio. L’ingresso è libero.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Albania: diocesi di Alessio, assemblea su “La famiglia come luogo di fede e di evangelizzazione”. Ciccarelli (Fafce), “tessere reti familiari”

“Di fronte ai cambiamenti sociali che sfidano la famiglia siamo chiamati a non rassegnarci e a non lasciarci dominare dal rancore, ma piuttosto a vivere questa sfida con un lavoro artigianale di tessitura di reti familiari”. Così Emma Ciccarelli, membro del direttivo del Forum delle associazioni familiari, intervenendo all’assemblea della diocesi di Alessio (Albania), dedicata […]

Libri: Ts Edizioni, “Ti presto fiducia. Quando il microcredito ti salva la vita” anche in formato e-book

“Ti presto fiducia. Quando il microcredito ti salva la vita”: è il titolo del libro di fra Andrea Tirelli, religioso francescano che ha costituito nel 2017 l’associazione Tiprestofiducia, gestita con un gruppo di volontari e professionisti esperti, che concede numerosi microprestiti. Edito da Ts Edizioni, il libro che esce ora anche in formato e-book, racconta […]