Avvenire di Calabria

Torna in edicola L'Avvenire di Calabria, come ogni settimana assieme ad Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani.

In edicola. Diocesi in ascolto, racconto della «Lettura continua»

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna in edicola L'Avvenire di Calabria, come ogni settimana assieme ad Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L'apertura di questo numero è dedicata alla Domenica della Parola, che ci celebrerà il 26 gennaio (giorno d'uscita del quarto numero del 2020), su indicazione di Papa Francesco. In particolare vi proponiamo la riflessione dell'arcivescovo, monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, nonché le voci da San Giorgio al Corso.

 
Ovviamente, vista la coincidenza temporale, spazio alle elezioni regionali che si terranno sempre domani: gli ultimi botti della campagna elettorale e un'ampia pagina, curata dal Centro servizi al volontariato "Dei Due Mari", sulla partecipazione. Ed ancora: un focus sulle periferie. Questa volta siamo andati a nord dal centro urbano di Reggio Calabria arrivando fino a Catona.
 
Poi il focus sul Patrono dei giornalisti, San Francesco di Sales, con un'ampia riflessione del presidente dell'Ucsi Calabria, don Valerio Chiovaro. E tanto, tanto altro nelle pagine di vita ecclesiale e parrocchie,

Articoli Correlati

alloggi popolari

Domenica in edicola. Alloggi popolari, alternative cercasi

Nuovo numero di Avvenire di Calabria, tema d’apertura dedicato agli alloggi popolari a Reggio Calabria. Il settimanale diocesano di Reggio-Bova, come ogni domenica, uscirà domani con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani.