Avvenire di Calabria

In tutto 53 le nuove ordinanze eseguite

“Petrolmafie Spa”. Arrestate altre 49 persone

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

 Il Ros dei carabinieri e il Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza di Catanzaro, coordinati dalla Dda di Catanzaro, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Valeria Isabella Valenzi, nei confronti di 56 indagati, 28 dei quali in carcere, 21 ai domiciliari, 4 all'obbligo di dimora e 3 a misura interdittiva, su richiesta del procuratore Nicola Gratteri e dei pm Andrea Mancuso, Annamaria Frustaci e Antonio De Bernardo.

Il provvedimento è stato emesso nell'ambito del contrasto alla 'ndrangheta unitaria, in prosecuzione dell'operazione "Rinascita", che ha portato, l'8 aprile scorso, nell'ambito dell'operazione congiunta delle Dda di Roma, Napoli, Reggio Calabria e Catanzaro denominata "PetrolMafie SPA", all'esecuzione di un decreto di fermo della Dda catanzarese nei confronti di 15 persone.

Articoli Correlati

Mafia e petroli, blitz tra Calabria, Campania e Lazio

Le mani delle mafie sui petroli, operazione della Guardia di Finanza tra Napoli, Roma, Catanzaro e Reggio Calabria. 70 gli arresti. Le accuse: associazione di tipo mafioso, riciclaggio e frode fiscale di prodotti petroliferi. Sequestro per 1 miliardo

Cinque hacker calabresi frodavano le banche dai domiciliari

Nuova indagine dei carabinieri: la maxi-truffa ammonta a un valore di oltre un milione di euro. La banda era capeggiata da Giuseppe Tricarico, già fermato di recente dalle forze di polizia: con lui in manette anche altri tre reggini.

Locride. Uno studio legale evadeva 9 milioni di euro annui

Intervento della Guardia di Finanza di Reggio Calabria che ha sequestrato beni per 3,5 milioni a due noti avvocati che avrebbe truffato l’Erario con degli artifici contabili. Le Fiamme Gialle hanno posti i sigilli ai beni immobili e patrimoni bancari

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.