accedi | registrati | 24-2-2021

Giustizia, storie a confronto

24/03/2017 - La riflessione di Di Palma, pm antimafia del distretto reggino: «Saper perdonare non costituisce mai un atto di passività». Agnese Moro, figlia del politico assassinato dalla Brigate Rosse, siede accanto ad Adriana Faranda, ex terrorista.

commenta

Copyright 2016-2021 ©avveniredicalabria.it | Tutti i diritti sono riservati | Responsabile: Davide Imeneo
Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova | Via Tommaso Campanella, 63 – 89127 Reggio Calabria
Credits Web Agency a Reggio Calabria - Arti Creative