avveniredicalabria

La confederazione Caritas sollecita i decisori politici e le Nazioni Unite a chiedere una riunione del Consiglio di Sicurezza

Vaccini: l’appello di Caritas Internationalis alle Nazioni Unite

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Caritas Internationalis chiede oggi alle Nazioni Unite e alla comunità internazionale di intraprendere azioni urgenti per affrontare la pandemia del Covid-19 e la vaccinazione.

In un appello congiunto firmato dal Cardinale Luis Antonio Tagle, Presidente di Caritas Internationalis, dal Cardinale Peter K. A. Turkson, Prefetto del Dicastero per la promozione dello sviluppo umano integrale, e da Aloysius John, Segretario Generale di Caritas Internationalis, la confederazione Caritas sollecita i decisori politici e le Nazioni Unite a chiedere una riunione del Consiglio di Sicurezza per affrontare l'accesso ai vaccini come un problema di sicurezza globale, per intraprendere la remissione del debito dei paesi più poveri, liberando così risorse per migliorare i loro sistemi sanitari, e per rendere i vaccini maggiormente disponibili promuovendo centri locali vicini alle aree più bisognose.

I tre hanno anche esortato le nazioni ricche a evitare qualsiasi forma di nazionalismo e protezionismo sui vaccini, affermando che questo danneggerebbe maggiormente le nazioni più povere. Hanno fatto appello ai leader politici affinché guardino oltre gli interessi delle loro nazioni e vedano la crisi nel più ampio contesto della situazione sanitaria globale.

Articoli Correlati

Covid-19. Altri 228 casi positivi in Calabria

Sono 228 i nuovi casi accertati in Calabria. È quanto emerge dall’ultimo bollettino del dipartimento tutela della salute della Regione Calabria. Secondo gli ultimi dati è la provincia di Reggio ad aver fatto registrare il più alto numero di positivi all’esito degli ultimi tamponi. In tutto 120.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.