Avvenire di Calabria

Venezia80: Università Cattolica, oggi seminario su parità di genere nella cinematografia e un workshop. Domani i risultati del progetto “Behind the light”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Proseguono gli eventi promossi dall’Università Cattolica al Lido, in occasione dell’edizione 2023 della Mostra del cinema di Venezia. Questo pomeriggio alle 14 l’Annual Seminar in Gender Equality and Inclusivity in the Film Industry, ospitato dalla Biennale di Venezia presso l’Hotel Excelsior, includerà un intervento dell’Alta scuola sul Rapporto Gender Balance in Italian Film, che introduce un nuovo indicatore della parità di genere nella produzione cinematografica italiana: la composizione del cast. Il rapporto – spiega un comunicato – restituisce i dati della presenza femminile nelle 1.854 iniziative produttive, cinematografiche e audiovisive che hanno ottenuto il nulla osta per la distribuzione dal 2017 a oggi.

Questa sera, alle 18, alla Giornata degli autori verrà presentato il workshop “Le donne sanno ridere: scrivere commedie al femminile. Laboratorio di scrittura di genere e pitching contest”, che avrà luogo a Milano dal 7 al 10 marzo 2024. “Un workshop rivolto alle professioniste, alle studentesse e alle neo-laureate nato per favorire, valorizzare e supportare la scrittura e la produzione di prodotti audiovisivi di genere comico-umoristico ideati, scritti e diretti da donne”.

Domani, invece, presso l’Italian Pavilion alle 11, verrà presentato l’esito del monitoraggio del progetto Behind the Light. Un’analisi condotta e realizzata dall’Università Cattolica, coordinata da Mariagrazia Fanchi, direttrice Almed, “che offre a tutto il comparto importanti e utili indicazioni sul cinema del futuro. Il progetto, nato nell’ambito del Piano nazionale di educazione all’immagine, finanziato dai ministeri della Cultura e dell’Istruzione e del merito, è stato realizzato grazie alla collaborazione di esperti, studiosi, università, centri di ricerca, associazioni di categoria, testate di critica cinematografica, associazioni culturali, sale cinematografiche e con l’indispensabile contributo degli studenti”.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Laudate Deum: vescovi inglesi, “parole attuali e profetiche” che intervengono in modo “tempestivo” e “vitale” sulla crisi climatica globale

“Parole attuali e profetiche” che intervengono in modo “tempestivo” e “vitale” sulla crisi climatica globale. Così i vescovi inglesi, con un comunicato firmato da mons. John Arnold, definiscono l’esortazione apostolica Laudate Deum diffusa nel giorno della festa di San Francesco d’Assisi. Il vescovo responsabile per le questioni ambientali della Conferenza episcopale inglese elogia l’intervento del […]