Avvenire di Calabria

Incredibile accaduto ai quindici studenti della frazione collinare di Reggio Calabria

Ad Oliveto (RC) non inizia la scuola per mancanza docenti

Federico Minniti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La campanella non è suonata per tutti a Reggio Calabria. Ad Oliveto, frazione collinare della Città Metropolitana, i banchi di scuola sono rimasti vuoti. Non c'è organico disponibile, come hanno comunicato dall'Ufficio scolastico regionale tra l'incredulità dei genitori. Tutti fuori dal plesso scolastico, i 15 alunni, tra cui due ragazzi portatori di handicap hanno saltato il primo giorno di scuola. Poche le risposte giunte sinora, tra cui la prospettiva di trasferire, in massa, a venti chilometri di distanza, la comunità studentesca di Oliveto in località Gallina.

Articoli Correlati

Cannizzaro sui 45 milioni destinati a Reggio

45 milioni destinati a Reggio. Il deputato reggino Francesco Cannizzaro parla di meriti di Forza Italia. A fargli eco, il collega di partito e capogruppo della commissione bilancio, Roberto Pella.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.