Avvenire di Calabria

Beni architettonici: Pavia, il 12 dicembre all’Almo Collegio Borromeo il seminario “Lo spazio sacro. Il viaggio della vita” con padre Dall’Asta

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il 12 dicembre, dalle ore 14 alle 18, presso l’Almo Collegio Borromeo, a Pavia, il corso di restauro architettonico, di cui è titolare Olimpia Niglio, ospiterà il seminario dal titolo “Lo spazio sacro. Il viaggio della vita” di padre Andrea Dall’Asta. Il seminario è promosso in collaborazione con l’Almo Collegio Borromeo di Pavia.
Andrea Dall’Asta, gesuita, è direttore della Galleria San Fedele di Milano dal 2002 e della Raccolta Lercaro di Bologna dal 2008 al 2019. Fonda nel 2014 a Milano il Museo San Fedele. Itinerari di arte e fede, in cui intreccia un dialogo tra arte antica e arte contemporanea. La sua attenzione è rivolta sia al rapporto tra arte, liturgia e architettura sia a tematiche al confine tra teologia ed estetica. È docente Pontificia Facoltà teologica dell’Italia meridionale di Napoli, sezione San Luigi. Ha fatto parte del comitato scientifico del Padiglione del Vaticano per la Biennale di Venezia (2013) ed è stato co-curatore della sezione Disegnare il sacro, alla Biennale di Architettura di Venezia (2014).

Su come l’essere umano si rapporti a Dio e di come compia l’esperienza del sacro, su come gli spazi delle chiese siano simboli attivi, capaci non solo di rappresentare e ricordare ma anche di rendere presente e vivificare il rapporto che inestricabilmente lega l’essere umano al Creatore Andrea Dall’Asta si confronterà con una classe multiculturale in cui molto forte è il dialogo tra Oriente e Occidente, essendo presenti studenti asiatici, latino americani, africani e europei, di ben 11 differenti Paesi.

L’iniziativa si svolge nell’ambito delle “Lectio magistralis” di approfondimento tematico del progetto “Transcultural Dialogues – Cultural Heritage”, promosso nell’ambito del corso di Restauro architettonico di Olimpia Niglio, docente all’Università di Pavia, e ha la finalità di avvicinare gli studenti a differenti paradigmi e approcci metodologici con il fine di renderli consapevoli della straordinaria diversità culturale e delle tecniche operative messe in atto attraverso progetti di conservazione e valorizzazione dell’architettura.

Questo progetto, che ha avuto inizio nel marzo del 2022, promuove incontri con esperti di fama internazionale e di riconosciuto valore scientifico al fine di esplorare nuove forme di dialogo e di diplomazia interculturale. Gli appuntamenti prevedono seminari da remoto o in presenza aperti a tutti ed ospiteranno relatori dell’area euroasiatica, americana e africana.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE Fonte: Agensir

Papa Francesco: “Ancora non sto bene. Continuiamo a pregare per la Terra Santa”

“Ancora non sto bene e la voce non va tanto”. Papa Francesco, che ieri sera su consiglio dei medici ha annullato il viaggio a Dubai per la Cop28, ha iniziato con queste parole l’udienza di oggi in Aula Paolo VI, lasciando poi la lettura della catechesi a mons. Filippo Ciampanelli, della Segreteria di Stato, che […]

The post Papa Francesco: “Ancora non sto bene. Continuiamo a pregare per la Terra Santa” first appeared on AgenSIR.

Giustizia: Reynders (Commissione), “la strategia per rafforzare l’applicazione della Carta dei diritti fondamentali sta funzionando”

La relazione annuale sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Ue è stata pubblicata oggi dalla Commissione europea. I focus dell’analisi sono la tutela giuridica efficace e l’accesso alla giustizia, come prevede la strategia 2020. Nelle 44 pagine si passano in rassegna la legislazione europea e i recenti sviluppi nell’accesso alla giustizia; c’è anche la descrizione […]

The post Giustizia: Reynders (Commissione), “la strategia per rafforzare l’applicazione della Carta dei diritti fondamentali sta funzionando” first appeared on AgenSIR.

Tags: