Avvenire di Calabria

Si tratta di Vincenzo De Matteis, già tra i responsabili della gestione dell'emergenza rifiuti per la Regione Calabria

Ciclo integrato dei rifiuti, nuovo dirigente alla Città Metropolitana di Reggio Calabria

Succede a Pietro Foti che, nelle settimane scorse, ha lasciato la guida ad interim dell'Unità di Progetto Speciale

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

C’è stato un cambio al vertice della macchina burocratica del settore “Gestione ciclo integrato dei rifiuti” alla Città metropolitana di Reggio Calabria. Dopo il passo indietro di Pietro Foti che ha lasciato la guida ad interim dell’Unità di Progetto Speciale si è proceduto all’individuazione, tramite evidenza pubblica, del successore.

Si tratta di Vincenzo De Matteis, ingegnere chiamato a gestire un’area delicatissima dell’apparato burocratico metropolitano. L'ingegnere De Matteis è stato responsabile dell'Area tecnica presso il Commissariato dell'emergenza rifiuti della Calabria. L'esperto crotonese vanta una lunghissima esperienza nel settore delle gestione del ciclo integrato dei rifuti sin dal 2008.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.