Avvenire di Calabria

Evento conclusivo sabato del progetto rivolto alle scuole "Dai una svolta" dedicato all'educazione stradale

Reggio Calabria, la Croce Rossa promuove la cultura della sicurezza stradale

La presidente del Comitato reggino Dattola: «È importante diffondere questi messaggi soprattutto tra i più giovani perché imparino ad aiutare il prossimo»

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ultimo incontro del progetto “Dai una svolta” percorsi di educazione stradale promossi dal Comitato di Reggio Calabria della Croce Rossa Italiana in collaborazione con la Polizia di Stato, sezione polizia stradale di Reggio Calabria.

Sabato 15 aprile 2023 alle ore 09.30, presso piazza Duomo a Reggio Calabria si svolgerà l’ultimo incontro del progetto “Dai una svolta”, vedrà in azione la simulazione di un incidente dove sarà spiegato a tutti i presenti, in particolar modo agli studenti delle scuole aderenti (Liceo Scientifico “L. Da Vinci”, Liceo Classico Convitto Nazionale “T. Campanella”, Istituto Tecnico Economico “Piria-Ferraris-Da Empoli” e l’Istituto Tecnico Tecnologico “Panella-Vallauri”), le buone pratiche per la sicurezza e il primo soccorso.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Importante presenza della Polizia Stradale sezione di Reggio Calabria che spiegherà il corretto comportamento da tenere alla guida, cercando di sensibilizzare tutti i giovani e meno giovani che ogni giorno si immettono nella circolazione.

La Croce rossa di Reggio Calabria, mediante un’azione di peer education, mostrerà come intervenire in situazioni di incidenti stradali, le prime segnalazioni da eseguire e le buone pratiche di primo soccorso, che ognuno di noi può prestare.

Simbolo dei percorsi di educazione stradale, sarà presente il pullman azzurro che accompagna, da anni, generazioni di studenti promuovendo la “cultura della guida sicura”, ormai divenuto simbolo della Sicurezza Stradale per i giovani.

L’evento conclusivo, che si terrà a piazza Duomo il prossimo sabato, è il termine di un percorso iniziato nelle scuole nel mese di marzo, dove il Comitato, nelle figure del Coordinatore delle attività rivolte alla gioventù Giovanni Elio Esiliato e i volontari giovani, coadiuvato dalla sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria, ha portato tra i banchi filmati, spiegazioni, interventi e confronti.


PER APPROFONDIRE: Croce rossa, al Museo di Reggio Calabria la gara di Primo soccorso


La presidente di Croce Rossa Italiana del Comitato di Reggio Calabria, Daniela Dattola assieme a tutto il Consiglio Direttivo, ribadisce per l’occasione «l’importanza di diffondere, soprattutto nei giovani, la conoscenza delle norme di primo soccorso, affinché ognuno di noi possa essere d’aiuto all’altro, richiamando il principio di Umanità».

Articoli Correlati

Sanità, fra carisma e diritto alla cura

La riflessione al 25° Convegno nazionale di Pastorale della Salute che si è svolto dal 7 al 15 maggio dal titolo: «Non ho nessuno che mi immerga. Universalità e diritto alle cure»