Avvenire di Calabria

Serviranno per i nuovi pavimenti ed arredi fino al recupero della vecchia fontana

Nuova piazza di Bocale, via libera al progetto esecutivo da 140 mila euro

L’assessore Muraca: «Fra modernità e identità, l’area diventerà un luogo dove la comunità potrà crescere e condividere esperienze»

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo della nuova piazzetta di Bocale. L’opera, finanziata attraverso i “Patti per il Sud”, l’intervento economico straordinario previsto dal Ministero delle Infrastrutture ed intercettato dalla Città Metropolitana per dar seguito alle principali linee di sviluppo del comprensorio, rientra in una più complessiva attività di riqualificazione del territorio programmata dall’amministrazione Falcomatà e denominata “Quindici Agorà per quindici quartieri”.

L’intervento nella zona Sud, per un valore di circa 140 mila euro, è stato salutato con favore dall’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Muraca che, a margine della riunione del governo cittadino, si è detto «positivamente colpito dalla bontà di un progetto che riconsegnerà decoro e modernità ad un’area particolarmente cara ai cittadini».

«Adesso – ha aggiunto il delegato nella giunta comunale – con l’approvazione del bilancio, si potrà finalmente appaltare un’opera attesa da molto tempo dalla popolazione di Bocale e che coniuga modernità e identità rispettando i luoghi. Speriamo, quindi, di poter iniziare i lavori a breve così da consegnare alla città un nuovo ed ulteriore punto d’incontro e di aggregazione. Nella nostra filosofia, infatti, la piazza non è vista né concepita soltanto come un semplice luogo di passaggio, ma rappresenta un vero e proprio ritrovo nel quale una comunità può crescere e condividere esperienze fondamentali per lo sviluppo sociale dei quartieri».

Il progetto, infatti, punta a valorizzare ulteriormente gli spazi già caratterizzati da una propria identità unitaria. Si procederà alla manutenzione e al ripristino della pavimentazione e delle cordolature, al rinnovo degli elementi di arredo, del verde, degli impiantistici ed al miglioramento dello smaltimento delle acque reflue recuperando, fra le altre cose, la fontana presente al centro della piazza.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.