Avvenire di Calabria

Nuovo bando del Gal Terre Locridee per agricoltura e turismo rurale

Sono ammissibili interventi in diverse aree tematiche

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

I termini per presentare le domande scadono il 26 marzo 2024

Nell’ambito del Pal “Gelsomini” del Gal Terre Locridee, è stato pubblicato il nuovo bando per l’incremento della produttività agricola e del turismo rurale. Relativo alla misura 16 “Cooperazione” intervento 16.2.1 - II edizione del P.S.R. Sviluppo Locale Leader. “Sostegno a progetti pilota ed allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare ed in quello forestale”.


Adesso siamo anche su WhatsApp, non perdere i nostri aggiornamenti: VAI AL CANALE


L’intervento mette a disposizione risorse aggiuntive provenienti dalla Regione Calabria per l’azione 2.2 “Promuovere l’integrazione e l’innovazione”, intervento 2.2.1.

I dettagli del nuovo bando

Da bando, sono ammissibili interventi in diverse aree tematiche. Incremento della produttività agricola e valorizzazione delle risorse (rinnovamento varietale, nuove tecniche colturali, corretta alimentazione e benessere degli animali, tecnologie d’avanguardia, biotecnologie sostenibili). Innovazioni tecnologiche di prodotto e processo delle filiere (ottimizzazione dei processi produttivi, qualità, sicurezza e tracciabilità dei prodotti, valorizzazione energetica). Innovazioni gestionali delle filiere (integrazione orizzontale e verticale, sviluppo di sistemi distributivi, commerciali, promozionali e di marketing). Tutela genetica della biodiversità della Locride (valorizzazione della biodiversità, tecniche e sistemi di gestione del suolo, valorizzazione di specie animali a rischio erosione genetica). La dotazione finanziaria è di 600.000 euro.

Sono ammessi a presentare domanda per ottenere il sostegno le aggregazioni composte da imprese del settore agricolo o agroindustriale, in forma singola o associata, organizzazioni di produttori. E organismi interprofessionali, organismi di ricerca e/o sperimentazione. Incluse le università, soggetti pubblici e/o privati proprietari e gestori di boschi e loro associazioni.
L’aggregazione deve comunque obbligatoriamente prevedere la presenza di un organismo di ricerca o/e sperimentazione pubblico o privato.


PER APPROFONDIRE: Calabria Straordinaria: ecco i progetti del Gal Terre Locridee


La scadenza per presentare i progetti è fissata al 26 marzo 2024. Sul sito del Gal Terre Locridee, www.galterrelocridee.it, è possibile prendere visione del bando completo.

Articoli Correlati

Turismo, l’AI compagna di viaggio

Dalle App all’intelligenza artificiale generativa, fino alla realtà aumentata. A Reggio Calabria l’offerta turistica sposa l’innovazione tecnologica.