Avvenire di Calabria

Sabato si terrà il Ventunesimo Convegno Europeo promosso dalla Fondazione «Rodolfo Benedetti»,

Rifugiati in Europa, incontro internazionale a Reggio Calabria

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ventunesimo Convegno Europeo promosso dalla Fondazione «Rodolfo DeBenedetti», che si terrà a Reggio Calabria sabato 15 giugno, presso il Palazzo della Città Metropolitana. L'evento, dal titolo «Come gestire la crisi dei rifugiati?», si concentrerà sulla gestione dei flussi migratori, il controllo dei confini europei e le prospettive occupazionali dei migranti.

I lavori della giornata saranno aperti dal sindaco della città, Giuseppe Falcomatà. Durante la sessione del mattino, Herbert Brücker (Institute for Employment Research), Yuliya Kosyakova (Institute for Employment Research), Jens Hainmüller (Standford University), Dominik Hangartner (University of Zurich) e Philipp Jaschke (Institute for Employment Research) presenteranno il report Refugees in Germany and their occupational perspectives: Novel evidence from the IAB-BAMF-SOEP-refugee survey. Il lavoro sarà discusso da Ian Preston (University College London).

A seguire, l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Theresa Beltramo, proporrà un intervento dal titolo: Are Refugees poorer than Nationals and How to Close the Data Gap on Comparative Poverty Statistics - Evidence from Kenya. Nel pomeriggio, Francesco Fasani (Queen Mary University of London & Fondazione RDB) e Tommaso Frattini (Università degli Studi di Milano) presenteranno la ricerca Border Enforcement and Refugees in Europe. Il report verrà discusso da Giovanni Mastrobuoni (Collegio Carlo Alberrto). La conferenza si concluderà con una tavola rotonda moderata da Tito Boeri (Bocconi & Fondazione RDB) nell'ambtio della quale interverranno Gian Carlo Blangiardo (ISTAT), Mimmo Lucano (ex sindaco di Riace) e Marco Minniti (Camera dei Deputati).

La conferenza si terrà in inglese, con traduzione simultanea in italiano. La tavola rotonda finale sarà invece in italiano (con traduzione in inglese). La partecipazione è gratuita.

Articoli Correlati

La diocesi di Cassano accanto agli emarginati

La diocesi di Cassano accanto agli emarginati

Al via il corso di italiano per gli stranieri del territorio. Mentre prende forma la raccolta dei beni di prima necessità. Savino: «Vi prego, facciamo in modo che nessuno resti indietro».

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.