Avvenire di Calabria

150 amministratori di Reggio Calabria aderiscono a Forza Italia

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

"Ben 150 amministratori locali della Provincia di Reggio Calabria aderiscono ufficialmente a Forza Italia, andando ad unirsi ai 150 del 2018 ed altri 40 del 2019. È un dato molto significativo, specchio di ciò che è stato l'impegno profuso in questi anni dal nostro Partito su tutto il territorio reggino. Ecco perché con il Coordinatore nazionale Antonio Tajani abbiamo deciso di renderlo noto con una conferenza stampa, a cui hanno preso parte le maggiori testate d'Italia."


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Così l'Onorevole Francesco Cannizzaro, Responsabile nazionale per il Sud nonché Coordinatore provinciale di Reggio Calabria, a margine dell'incontro con i giornalisti a Roma nella sede nazionale di Forza Italia. Nei prossimi giorni gli amministratori aderenti, tra cui oltre 20 sindaci, saranno presentati uno ad uno in una iniziativa azzurra sul territorio.
"Tutto questo è frutto del lavoro svolto quotidianamente sul territorio, dalla Città di Reggio all'Area dello Stretto, dalla Piana di Gioia Tauro alla Locride, passando per l'Area Grecanica, perché è da ogni zona della provincia che provengono i nostri amministratori.

Un lavoro di squadra che coinvolge il Coordinatore giovanile, Andrea Zirilli, la Coordinatrice del movimento femminile ‘Azzurro Donna’, Patrizia Crea, i Consiglieri comunali reggini Federico Milia, Antonino Caridi, Antonino Maiolino e Roberto Vizzari unitamente ai metropolitani Giuseppe Zampogna e Domenico Romeo, i Consiglieri regionali Giovanni Arruzzolo, Giacomo Crinò e Giuseppe Mattiani, in totale sinergia con il Coordinatore regionale Giuseppe Mangialavori, e che trova culmine nei progetti portati avanti dall'ottimo nuovo corso regionale guidato dal Presidente Roberto Occhiuto.
Siamo già soddisfatti – conclude il deputato reggino - ma non finisce qui…"

Articoli Correlati

Arruzzolo

Arruzzolo sogna il bis a Palazzo Campanella

Il maggiorente di Forza Italia è il primo degli eletti a Reggio. Ritorna in Consiglio regionale e spera di sedere nello scranno più alto. Sarà confermato? Adesso attende le scelte del governatore.