Avvenire di Calabria

Inizia a delinearsi lo scenario del Mezzogiorno alla luce degli investimenti speciali del Recovery Fund

180 milioni di euro per nuovi asili nido in Calabria

Ad esultare per la misura approvata è il parlamentare, Cannizzaro, che plaude al ministro Carfagna

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

180 milioni di euro per nuovi asili nido in Calabria. Inizia a delinearsi lo scenario del Mezzogiorno alla luce degli investimenti speciali del Recovery Fund. Ad esultare per la misura approvata è il parlamentare azzurro, Francesco Cannizzaro, che plaude al ministro Carfagna.

180 milioni di euro per nuovi asili nido in Calabria

“Dai fondi del PNRR la Calabria riceverà oltre 180 milioni di euro per la realizzazione di nuovi asili nido. Un impegno che Mara Carfagna aveva rimarcato nel corso della conferenza stampa dell’1 ottobre 2021 proprio a Reggio”. Ad annunciare l’ennesimo impegno preso e mantenuto è Francesco Cannizzaro, che da Responsabile per il Sud di Forza Italia si interfaccia quasi quotidianamente con il Ministro per la Coesione territoriale.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


«È un notevole passo in avanti - spiega il deputato azzurro - rispetto al passato, indispensabile per ridurre quel gap con le altre Regioni del Paese in un settore decisivo dal punto di vista sociale ed economico. Un risultato che va ascritto alla caparbietà e alla capacità di sintesi del ministro Carfagna ed all’impegno dei deputati di Forza Italia, da sempre attenti alle esigenze specifiche dei territori».


PER APPROFONDIRE: Tagliati i fondi del Recovery Fund per il Sud?


«La quota dei fondi destinati alle Regioni del Sud per questo specifico investimento è più del 55 per cento – afferma il parlamentare reggino – oltre 1,3 miliardi di euro. La svolta per il Meridione da tutti noi invocata pian piano sta avvenendo… e non è un caso che ciò accada proprio quando a dirigere certi ministeri siano appunto esponenti di Forza Italia. Capacità e voglia di fare premiano sempre!».

Articoli Correlati

50 anni fa a Riace il ritrovamento dei Bronzi

Era il 16 agosto del 1972 quando al largo delle coste di Riace, in Calabria, dopo una segnalazione del sub Stefano Mariottini, i carabinieri riportavano alla luce due statue uniche al mondo, i Bronzi di Riace.

Scilla e la devozione per San Rocco

La Chiesa celebra oggi San Rocco, tra i santi più illustri del secolo XIV e uno dei più cari a tutta la cristianità. Da quasi sei secoli, la comunità di Scilla, rinnova il suo legame con il Santo Patrono.