Avvenire di Calabria

Per l'assegnazione dei buoni spesa, il settore politiche sociali del Comune di Reggio individuerà i nuclei in stato di bisogno, dando priorità alle persone in difficoltà

Buoni spesa, tempo fino al 4 settembre per presentare le domande

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L'assessore alle politiche sociali del comune di Reggio Calabria, Lucia Anita Nucera comunica che sono ancora aperti i termini per la presentazione delle domande da parte degli esercenti che potranno accettare i “buoni spesa”. Gli stessi, infatti, saranno spendibili negli esercizi commerciali e farmacie/parafarmacie aderenti alla procedura di evidenza pubblica del comune di Reggio Calabria. «Le istanze dovranno pervenire entro il prossimo 4 settembre. Invito tutti gli esercenti - dichiara Lucia Anita Nucera - che già durante il periodo dell'emergenza sanitaria hanno dimostrato grande disponibilità e generosità a farsi avanti. I "buoni spesa" sono una misura di solidarietà importante a sostegno di tanti nuclei familiari in difficoltà. Il settore politiche sociali individuerà i nuclei in stato di bisogno dando priorità agli individui e ai nuclei in difficoltà, anche temporanea, che non abbiano percepito nessuna misura di sostegno legata all’emergenza sanitaria. È necessario dare riscontro il prima possibile ai tanti soggetti che sono in attesa di un aiuto concreto. Per questo - conclude Lucia Anita Nucera - mi rivolgo a tutti gli esercenti che volessero partecipare e confido nel gran cuore che Reggio Calabria ha saputo sempre dimostrare».
Le domande dovranno pervenire via PEC all'indirizzo:servizi_sociali@pec.reggiocal.it

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.