Avvenire di Calabria

Ammontano ad oltre nove milioni di euro le somme destinate ad interventi di rigenerazione urbana, ristrutturazione e riqualificazione

Case popolari in Calabria, nove milioni per l’ammodernamento

A Reggio Calabria gli interventi saranno realizzati a Viale Europa (Quartiere Sbarre) su 20 alloggi con un impegno di spesa di oltre 4,4 milioni

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Case popolari in Calabria, nove milioni per l'ammodernamento. Ammontano ad oltre nove milioni di euro le somme destinate ad interventi di rigenerazione urbana, ristrutturazione e riqualificazione in alcuni insediamenti di edilizia residenziale pubblica nelle città di Cosenza e Reggio Calabria.

Case popolari in Calabria, nove milioni per l'ammodernamento

I fondi provengono da due Delibere CIPE, del 2017 e del 2019, che hanno riassegnato alle regioni alcune cifre residue non utilizzate e che ora saranno investite sul patrimonio gestito da Aterp Calabria. Nei giorni scorsi si è proceduto alla firma della relativa convenzione tra Regione Calabria ed Aterp Calabria che prevede la realizzazione degli interventi entro 48 mesi dalla stipula della stessa convenzione. A Cosenza gli interventi riguarderanno n. 77 alloggi in Piazza Ranieri (Via Popilia) con un importo complessivo di spesa di oltre 4.6 milioni di euro; a Reggio Calabria gli interventi saranno realizzati a Viale Europa (Quartiere Sbarre) su n. 20 alloggi con un impegno di spesa di oltre 4,4 milioni di euro.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Sono assai utili le somme – ha affermato il Commissario Straordinario di Aterp Calabria, Paolo Petrolo -  che la regione Calabria ha assegnato ad Aterp Calabria attraverso l’utilizzazione di alcune somme residue rinvenienti da due distinte delibere del Cipe e che ora possono essere utilizzate in alcuni significativi insediamenti di edilizia residenziale pubblica nelle Città di Cosenza e Reggio Calabria per interventi di riqualificazione, ristrutturazione e rigenerazione urbana; con la sottoscrizione dell’apposita convenzione, entro 48 mesi, gli interventi saranno portati a compimento e si aggiungeranno ad altri interventi che sono in corso di programmazione con la Regione Calabria ed il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili”.


PER APPROFONDIRE: Altro che case popolari ai migranti: «Io me ne fotto dei ‘niri’»


Articoli Correlati

Calabria, 10 milioni in arrivo per la cultura

La Regione mette in campo 10 milioni di euro per sostenere la cultura calabrese. Per il vicepresidente Princi: «iniziano da qui il rafforzamento e la riorganizzazione del settore».